Sai cosa contengono le bevande energetiche? Vuoi sapere cos’è la taurina!

Bevande energetiche sono attualmente consumate dalla maggior parte delle persone, soprattutto i giovani, senza sapere quello che nascondono. Così oggi vi diremo degli studi recenti, che hanno rivelato un ingrediente che vi sorprenderà.

Negli ultimi anni inoltre questa sostanza ha trovato un largo impiego anche in campi che esulano da quelli prettamente medici e dal mondo degli integratori alimentari, in quanto viene spesso utilizzata in bevande e drink energetici commercializzati nei bar e nei supermercati come ad esempio la famosissima Red Bull.

Cosa contengono le bevande energetiche

  • Bibite energetiche: in queste bevande troviamo la taurina associata spesso ad altre sostanze che aumentano l’energia come il guaranà e la caffeina. La dose di taurina che contengono queste bevande è di circa 400 mg per lattina ma la ricerca scientifica non ha ancora dimostrato l’effetto eccitante di questo aminoacido, motivo per cui alle bevande vengono aggiunte le sostanze a comprovato effetto eccitante come il guaranà.

Cos’è la taurina?

Gli amminoacidi sono la base molecolare di ogni proteina nel corpo. Sono così essenziali che non ottenere anche solo un amminoacido essenziale può avere conseguenze significative sulla salute. La taurina è un tipo particolare di amminoacido che contiene zolfo. È una molecola “libera”, non incorporata in nessun tipo di proteina codificata dal DNA. Per questo motivo, non è uno degli amminoacidi principali. Eppure è l’amminoacido libero più abbondante nell’organismo. I ricercatori hanno appena iniziato a scoprire che la taurina ha numerosi benefici utili per la salute.La taurina è uno degli ingredienti più comuni nei prodotti sportivi per la nutrizione e nelle sempre più popolari bevande energetiche. Ma se chiedeste ai produttori perché la taurina è inclusa nei loro integratori o nelle bevande, ricevereste diverse risposte da ognuno. Questo perché la taurina è versatile. Gli scienziati stanno ancora cercando di definire il ruolo principale che riveste la taurina all’interno del corpo. È probabile tuttavia che ogni persona sperimenti benefici/effetti diversi quando assume la taurina poiché sono legati a: individualità biochimica, dieta, stile di vita e ambiente. Oltre ad avere effetti benefici sulla salute, la taurina è molto utile durante l’esercizio fisico e per il recupero.

Dove si trova la taurina?

Dal punto di vista quantitativo, la taurina è un amminoacido molto importante che si trova in concentrazione molto elevata nel cuore e nel tessuto muscolare ma è presente anche  in vari organi e tessuti.

Rispetto ad altre specie, gli umani non sintetizzano molta taura nell’organismo, quindi soprattutto la dieta è ciò che determina i livelli di taurina. Poiché la taurina è presente principalmente in uova, frutti di mare e carne, i vegetariani e i vegani in particolare sono a rischio di carenze.

A cosa serve la taurina?

Le funzioni principali della taurina includono:

  • forma l’acido biliare
  • protezione antiossidante
  • osmoregolazione
  • stabilizzazione delle membrane
  • regola la funzione contrattile muscolare.

Benefici della taurina

  • Funzioni digestive e colesterolo
  • Funzioni cardiache
  • Crampi muscolari
  • Salute cardiovascolare
  • Acidi grassi omega-3

Funzioni digestive e colesterolo

Se iniziate ad assumere la taurina è possibile che migliori le vostre funzioni digestive e i livelli di colesterolo, perché la taurina riveste un ruolo nella formazione dell’acido biliare.

Taurina e Crampi muscolari

Dal momento che la taurina è coinvolta nella regolazione del flusso di elettrolito e minerale nei tessuti muscolari, chi è propenso a crampi muscolari causati dall’esercizio fisico spesso nota un miglioramento dopo aver preso integratori di taurina.

Taurina e Salute cardiovascolare

La taurina ha anche un forte legame con la salute cardiovascolare. Uno studio ha riportato, infatti, che c’è un legame fra longevità e alti livelli di taurina nella dieta (per via del consumo di frutti di mare).

Taurina e Acidi grassi omega-3

Un altro studio ha scoperto che la taurina e gli acidi grassi omega-3 hanno maggiore efficacia sui lipidi rispetto ai soli omega-3.

La taurina per l’esercizio aerobico

Pare che la taurina sia efficace per praticare l’esercizio aerobico e migliorare il recupero, come confermano alcuni studi.

Un gruppo di studenti universitari sedentari ha riportato che 6 grammi al giorno di taurina diminuiscono lo stress ossidativo indotto dall’esercizio e potenziato le prestazioni. Però sembra che questi effetti siano mediati semplicemente da un aumento nei livelli di taurina nel plasma contro i livelli di muscolari. È stato confermato da uno studio successivo in cui gli integratori di taurina hanno accresciuto in modo rilevante i livelli del plasma, ma non hanno cambiato quelli muscolari. Gli integratori non hanno neppure avuto effetti sulle risposte metaboliche per 120 minuti di esercizio con il 60% di massimo consumo di ossigeno.

La taurina per gli esercizi di resistenza

Non sono state condotte ricerche negli umani riguardo agli effetti degli integratori di taurina sullo stimolo o la risposta agli esercizi di resistenza. Ci sono però una serie di studi su ratti che mostrano che la taurina:

  • diminuisce lo stress ossidativo
  • incrementa la forza muscolare
  • protegge la funzione muscolare stimolando i muscoli ad alta frequenza
  • previene l’aumento dei danni ossidativi associati a 90 minuti di corsa in discesa, un tipo di attività famosa per accrescere lo stress ossidativo e i danni al tessuto muscolare.

La taurina per il recupero

Per concludere questa panoramica sui benefici della taurina, c’è da dire che è un amminoacido molto versatile, concentrato in vari tessuti, inclusi quello muscolare e cardiaco. Gli studi clinici sugli uomini sono ancora insufficienti ma possiamo affermare, sulla base delle prove attuali, che la taurina può potenzialmente migliorare il recupero dagli esercizi di resistenza e aumenta anche l’abilità. Gli integratori di taurina offrono diversi benefici, dalla funzione insulinica a quella digestiva e gli studi non hanno riportato casi di tossicità. Questo lo rende un integratore ideale da aggiungere al vostro regime di allenamento e migliorare le vostre prestazioni e la salute.

Dosaggio della taurina

A seconda della marca dell’integratore e dell’uso che dovete farne, il dosaggio raccomandato di taurina è sino a 5 grammi al giorno. Tuttavia le dosi tipiche sono di solito inferiori. È consigliato assumere1-3 grammi di taurina 30 minuti prima di:

  • allenarvi per aumentare la concentrazione
  • andare a letto per aiutarvi a dormire.

Allergia

Certe persone potrebbero avere una reazione allergica provocata dagli integratori di taurina. Ecco i sintomi:

  • difficoltà a respirare e deglutire
  • eruzione cutanea
  • viso gonfio.

Si scopre che gli studi hanno dimostrato che queste bevande contengono urina e sperma dal toro, che sono stati testati da marchi come Redbull e Monster.

Anche se l'uso eccessivo può produrre livelli tossici e i più comuni sintomi di avvelenamento sono disturbi gastrointestinali.

Continuamente combinano le bevande energetiche con le sostanze come la taurina e la caffeina. Tuttavia, non ci sono ancora risultati affidabili sulla sicurezza di miscelazione della taurina, con altri ingredienti.

Ora che sapete quale l'ingrediente segreto si trova in queste bevande energetiche, potrete decidere se consumarle o no.

Se fossi dati utili condividono con la famiglia e gli amici.

loading...