Mal di schiena: origini e alcuni consigli per alleviarla

Il mal di schiena, può colpire tutti nella parte bassa della schiena o alta. Può portare a lombalgia, torre di rene e può estendersi lungo tutta la spina dorsale del collo ai glutei. Le cause sono molteplici, nel caso di mal di schiena: falso movimento, lo stress, la fatica (...). Per far fronte a questo male che può essere invalidante, ecco alcuni suggerimenti per voi per alleviare dolore in modo permanente.

Le origini di mal di schiena

Mal di schiena

Nella maggior parte delle persone soggette al mal di schiena, la causa sono di tipo meccanico, vale a dire che sono causate da cattiva postura o una mossa sbagliata. In altri, il problema potrebbe essere ordine infiammatorio. In ogni caso, una visita dal tuo medico è necessaria per una diagnosi accurata per avere un trattamento adeguato.

Per alleviare il mal di schiena, è importante conoscere le origini per facilitare la cura. Essa può essere causata da contrazioni muscolari, una disfunzione tra due vertebre, lo spostamento di un disco cerebrale che altera tutta la sensibilità della colonna vertebrale, artrosi, le conseguenze di un trauma, o nei casi più gravi può è un tumore o di una condizione cronica.

Il mal di schiena può anche essere sentito dopo una mossa sbagliata durante un'intensa attività fisica, e in questo caso, il dolore appare all'improvviso e spontaneamente. E 'stata la nascita di quello che è conosciuto come il colpo della strega: la buona notizia è che il dolore scompare in tempi relativamente brevi, dopo un paio di giorni. La cattiva notizia è che il dolore è molto intenso e può rivelarsi debilitante.

Quali sono i fattori di rischio?

Per alleviare il dolore alla schiena, prevenire è meglio che curare. Alcuni fattori sono più favorevole per l'insorgenza del mal di schiena: essere in sovrappeso, mancanza di attività fisica e lo sport, il tabacco, i tacchi alti, intenso stress, cattiva postura (lavoro, auto, sonno) osteoartrite, la gravidanza.

Imparare a lavorare i muscoli della schiena a sedersi correttamente, ad adottare una buona postura davanti al computer, piegare le ginocchia a piegarsi verso il basso, ecc .... Queste semplici precauzioni vi aiuteranno a rafforzare la schiena, limitando i rischi di colpo della strega.

Come alleviare il mal di schiena?

Come trattare il mal di schiena? Ci sono molti modi per alleviare il mal di schiena: i farmaci, la prevenzione, il massaggio, omeopatia, dispositivi medici, come plantari .... Ogni paziente ed ogni lombalgia si devono trattare in maniera particolare e in modo appropriato.

In primo luogo, non si deve stare a letto, il meno possibile. I muscoli devono continuare ad essere in movimento. Se sono a riposo, che si raffreddano, il dolore sarà sempre più intenso, anche insopportabile. Per aiutare a sopportare il dolore, si può prendere farmaci anti-infiammatori o paracetamolo ogni 4 ore, a seconda del dosaggio prescritto dal medico.

Esercizi di riscaldamento sono anche efficaci e facili da usare. Usare antidolorifico dove il dolore è più grande: egli rilascerà le molecole che gradualmente alleviare il male. Li potete trovare in farmacia, senza prescrizione medica. Ci sono anche gel e unguenti applicati localmente che sono ugualmente efficaci. Infine, con indosso una cintura di sostegno lombare si può davvero aiutare ad alleviare il dolore alla schiena e aiutare a adottare una buona postura.

Così, i sintomi non sono da prendere alla leggera in quanto possono portare ad una temporanea incapacità di muoversi, di stare in piedi. Sulle forme più gravi, ci possono inchiodare a letto per un periodo di diversi giorni o settimane. E 'meglio consultare il medico se il dolore persiste o diventa sempre più importante.

loading...