Intolleranza all'istamina: Tutto quello che c'è da sapere!

Hai mal di testa inspiegabili o elevato livello di ansia? Avete esperienza di cicli mestruali irregolari? E la tua faccia quando si beve vino diventa rossa? Non si ottiene la lingua prurito, gola o naso che cola quando si mangia banane, avocado, o melanzane? Se la risposta è sì a una di queste domande, allora molto probabilmente si potrebbe avere un'intolleranza all'istamina.

Rash cutanei istamina intolleranza

Avere un'intolleranza all'istamina può essere molto frustrante, è possibile già sentire i sintomi che vengono spesso fuori dal nulla. Fortunatamente, grazie alla medicina funzionale molte persone sono in grado di identificare un'intolleranza all'istamina come fonte dei suoi sintomi improvvisi, e quindi determinare le cause alla base di questa condizione.

Cos'è l'istamina

L'istamina è una sostanza chimica coinvolta nel sistema immunitario, una corretta digestione, e il sistema nervoso centrale. Funziona come un neurotrasmettitore che comunica messaggi importanti dal corpo al cervello. E 'anche una componente di acido dello stomaco, che è quello che consente di abbattere il cibo nello stomaco.

Si può essere molto familiare con l'istamina per il rapporto con il sistema immunitario. Se avete sofferto di allergie stagionali o allergie alimentari, avrete notato che i farmaci come gli antistaminici Zytrec, Allegra e Benadryl, forniscono un rapido sollievo dei sintomi.

Questo è perché il ruolo di istamina nel corpo causa una risposta infiammatoria immediata. Serve come un segnale di avvertimento che il sistema immunitario comunica il corpo di qualsiasi potenziale aggressore. Essa provoca i vasi sanguigni a gonfiarsi o dilatare, le cellule bianche del sangue per trovare e attaccare l'infezione o il problema rapidamente.

Questo fa parte della risposta immunitaria naturale del corpo, e di solito enzimi, istamina rompere in modo che non si accumulano. Se per qualche motivo il vostro corpo non può abbattere in modo corretto, comincia ad accumulare e cominciare a sviluppare ciò che è noto come intolleranza all'istamina.

Poiché viaggia attraverso il flusso sanguigno, può influenzare l'intestino, polmoni, pelle, cervello e l'intero sistema cardiovascolare, contribuendo ad una vasta gamma di sintomi, e molto spesso una intolleranza può essere difficile da determinare e diagnosticare.

I sintomi più comuni di intolleranza all'istamina

Mal di testa / emicrania
Disturbi del sonno
Ipertensione
Vertigini o capogiri
Aritmia o tachicardia
Difficoltà regolazione della temperatura corporea
Ansia
Nausea, vomito
Crampi addominali
Arrossire
Congestione nasale, starnuti, difficoltà respiratorie
Ciclo mestruale anormale
Orticaria
Stanchezza
Gonfiore dei tessuti

Quali sono le cause elevati livelli di istamina

• Allergie (reazioni IgE)
• proliferazione batterica (SBI)
• permeabilità intestinale
• sanguinamento gastrointestinale
• Diamine ossidasi Deficit (DAO)
• Gli alimenti ricchi di istamina

Oltre a istamina prodotta all'interno del vostro corpo, ci sono anche una varietà di alimenti che lo contengono naturalmente, che provocano il loro rilascio o bloccano l'enzima che scompone, la diammina ossidasi (DAO).

Se si ha un'intolleranza all'istamina, è consigliabile evitare i seguenti alimenti fino a quando hai affrontato la causa di intolleranza.

Cibi da evitare se avete un'intolleranza all'istamina

Gli alimenti ricchi di istamina

Bevande alcoliche fermentate, soprattutto il vino, champagne e birra
Alimenti fermentati: crauti, aceto, salsa di soia, kefir, yogurt, Kombucha, etc.
Gli alimenti che contengono l'aceto: cetriolini, maionese, olive
Salumi: pancetta, salame, salsicce, salumi e insaccati
I cibi acidi: panna acida, latte acido, latticello, lievito naturale, etc.
Frutta secca: albicocche, prugne, datteri, fichi, uva passa
La maggior parte degli agrumi
Formaggi stagionati, compresi il formaggio di capra
Noci: noci, anacardi e arachidi
Verdure: Avocado, melanzane, spinaci e pomodori
Pesce affumicato e alcune specie di pesci: sgombro, dorado, tonno, acciughe, sardine

Alimenti che rilasciano istamina

alcol
banane
cioccolato
Il latte di mucca
noci
papaia
ananas
frutti di mare
fragole
pomodori
Germe di Grano
Molti conservanti e coloranti artificiali

Gli alimenti che bloccano DAO

alcol
bevande energetiche
Il tè nero
mate
tè verde

Alimenti che può mangiare se avete un'intolleranza all'istamina

Dopo aver visto la lunga lista di alimenti sicuramente vi state chiedendo che cosa si può mangiare, così in basso è un elenco di alimenti a basso contenuto di istamina. Ricordate che la freschezza del cibo è la chiave quando si dispone di intolleranza.

Alimenti a basso contenuto di istamina

Fresca carne o di pollame cucinata
Pesce fresco
Uova sode
Cereali senza glutine: riso, quinoa, mais, miglio, amaranto, teff
Burro di arachidi puro
Frutta fresca: mango, pera, cocomero, mele, kiwi, melone, uva
Verdure fresche (ad eccezione di pomodori, spinaci, avocado, e melanzane)
Sostituti del latte: latte di cocco, latte di riso, latte di canapa, del latte di mandorla
Oli da cucina: olio di oliva, olio di cocco
Erbe foglia
Tisane

Come scomporre l'istamina

Una volta formata, l'istamina viene memorizzato o decomposta da un enzima. Questo, nel sistema nervoso centrale, decompone prevalentemente N-metiltransferasi da istamina (HMT), mentre nel tratto digestivo è largamente decomposto da diammina ossidasi (DAO). Sebbene entrambi gli enzimi svolgono un ruolo importante nella ripartizione di istamina, DAO è il principale enzima responsabile per metabolizzare l'istamina ingerita. Quindi, se avete una carenza di DAO, probabilmente avete sintomi di intolleranza all'istamina.

Le cause della bassa DAO

L'intolleranza al glutine
Permeabilità intestinale
La SBI
L'alcol, bevande energetiche, tè e cibi che bloccano il DAO
L'(comune nelle persone di origine asiatica) mutazioni genetiche
L'infiammazione della malattia di Crohn, colite ulcerosa e la malattia infiammatoria intestinale.
farmaci anti-infiammatori non steroidei (ibuprofene, l'aspirina)
Antidepressivi (Cymbalta, Effexor, Prozac, Zoloft)
Immunomodulatori (Humira, Enbrel, idrossiclorochina)
Antiaritmici (propranololo, metoprololo, Cardizem, Norvasc)
Gli antistaminici (Allegra, Zyrtec, Benadryl)
L'istamina (H2) (Tagamet, Pepcid, Zantac)

Prurito della pelle a causa di un'intolleranza all'istamina

Anche se bloccanti dell'istamina, una classe di farmaci per ridurre l'acido, appare per aiutare a prevenire l'intolleranza, in realtà può solo ridurre i livelli di DAO nel vostro corpo.

Come sapere se si dispone di intolleranza all'istamina

Eliminazione / Restauro
Rimuovere alimenti ricchi di istamina elencati sopra per 30 giorni e poi reintrodurre uno alla volta.

Gli esami del sangue
Si può fare i test in un laboratorio di sangue per misurare i livelli di istamina e livelli di DAO. Una percentuale elevata di istamina in relazione al DAO significa che queste mangiare troppo istamina e DAO non stanno avendo sufficiente a decomporsi.

Aumento DAO

Se il test del sangue non è a disposizione , si può semplicemente provare una dieta a basso contenuto di istamina e DAO aggiungere supplementi ad ogni pasto. Se i sintomi sono risolti, significa che avevate bassi livelli di DAO.

Come è un'intolleranza all'istamina

Allevia i sintomi con la dieta e gli integratori
Se si ha un'intolleranza all'istamina, il primo passo è quello di ridurre al minimo nella vostra dieta con l'adozione di una dieta a basso contenuto di istamina e di evitare gli alimenti che bloccano il DAO. Si raccomanda inoltre di prendere un integratore di DAO, come Histazyme, per un sollievo immediato.

Affrontare la causa della vostra intolleranza all'istamina

La vera chiave per superare l'intolleranza, è quella di individuare e trattare la causa principale del problema. Spesso questo è causato da un problema di salute intestinale, in particolare la SBI. Altre cause comuni sono la permeabilità intestinale e intolleranza al glutine

loading...