La vera causa della carie non è quello che ti dicono i dentisti!

Andiamo contro la popolare opinione che la carie non è causata da scarsa igiene orale, ma  come la maggior parte di altre malattie che affliggono l'umanità è causata da cattiva alimentazione o l'assimilazione impropria di minerali, che a sua volta è il risultato di disturbi e intestini di inquinamento del fegato. Se qualcuno mangia correttamente e fa trattamenti naturali di pulizia di depositi che si traducono in un migliore assorbimento delle sostanze nutritive, che tra l'altro si mostra non solo sotto forma di una salute dei denti belli, ma influirà positivamente sull'altri organi e tutto il corpo.

Naturalmente, nello stesso tempo non si deve trascurare l'igiene orale, come indicato, tuttavia, sono, dentifrici o formulati vegetali naturali e polveri che non contengono fluoro e additivi chimici, tenendo presente che la cavità orale è il primo passo della digestione e l'assorbimento.

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/REC-html40/loose.dtd">
Vera causa della carie

La tesi che l'epidemia di carie nei paesi industrializzati è una conseguenza di cibarsi con i cibi coltivati su terreni impoveriti privi di minerali e alimenti altamente trasformati sembra essere giusta solo per una ragione: basta chiedersi: ciò che le persone facevano per prevenire la carie prima dell'invenzione di dentifricio, spazzolini da denti e dentisti?

Uno dei tanti grandi differenze tra le culture "primitive" e la nostra società moderna è quello che noi consideriamo il cibo. Il cibo dei nostri antenati era provenuto direttamente dalla Terra, mentre gli alimenti nella società industrializzata provengono dalle fabbriche. I metodi utilizzati in agricoltura moderna, combinati con la pratica comune di lavorazione degli alimenti, privano la nostra dieta dai nutrienti più importanti, ed è in questo sta la vera causa della carie. Il nostro stile di vita moderno sembra richiedere la produzione di massa di cibo, ma l'efficienza del nostro sistema attuale si basa sul profitto dell'industria alimentare aziendale.

Non è difficile a vedere la relazione tra lo stato di salute del suolo e la salute delle persone che consumano ciò che viene di esso. Nel suolo abitano la grande diversità delle forme di vita microscopiche, insetti e altre creature sotterranee che entrano in reciproca interazione con lui. Nel processo della vita e della morte di queste forme di vita, i loro prodotti di scarto, e i resti si trasformano in un serbatoio di azoto, sali minerali e altri componenti biologici che sono gli elementi costitutivi di organismi viventi. Le piante assorbono questi composti, e gli animali mangiano le piante. Alla fine, la gente mangia tutto - piante e animali.

Passeggiata intorno qualsiasi supermercato rivela le cause dei problemi con i nostri denti. Ogni articolo è stato sullo scaffale,  modificato in relazione alla sua forma naturale. Per tutti gli alimenti c'è sempre l'aggiunta di zuccheri, dolcificanti, cereali raffinati e oli vegetali raffinati, cibo in scatola. Cibo confezionato e cibo in scatola è di norma  è difficile, se non impossibile, trovare qualcosa che non è un prodotto dei fornitori leader di prodotti alimentari. Anche i dipartimenti con "cibo fresco" non sembrano essere meno contaminati. Parte di frutta e verdura è stata geneticamente modificata, e tutti hanno più volte spruzzato le sostanze chimiche velenose, pesticidi e fertilizzanti sintetici. Carne e pesce hanno il supporto sotto forma di tecniche di "allevamenti intensivi" e vengono caricati con farmaci, ormoni e antibiotici,  compensano  pure gli animali da allevamento in gabbia. Il latte proviene da vacche alimentate con rifiuti industriali e deve essere pastorizzato, questo guida la gente alla malattia.
La rotazione delle colture, la messa a riposo e l'uso di fertilizzanti organici, tutto passa attraverso la conservazione della fertilità del suolo. Queste osservazioni e molti altri per la prima volta, ha registrato una nutrizionista pioniere Dr. Weston A. Price, un dentista, che ha studiato le cause della carie dentaria. 70 anni fa il dottor Price ha iniziato uno studio sistematico del crescente problema della carie. Ha visitato nelle comunità indigene in tutto il mondo, analizzando lo stato di salute dei loro denti in relazione all'uso di loro diete. Egli ha osservato che quando le persone locali hanno continuato la dieta, che per generazioni hanno utilizzato i loro antenati, avevano denti sani in condizioni quasi perfette. Ma quando si passava, sugli alimenti di tipo occidentale a causa del contatto con la razza bianca, i denti più spesso cominciarono a cariarsi.

Vale la pena notare che la popolazione locale non spazzolava i denti (e, di conseguenza, avevano i denti con i resti di vari alimenti), ma non hanno avuto carie. Sono stati in grado di mantenere la bocca in quasi perfetto stato per tutta la vita, a condizione che hanno mangiato i cibi tradizionali. L'unità testata aveva i denti in perfette condizioni, anche se non beveva l'acqua addizionata di fluoruro, non utilizzavano i servizi di dentisti e non utilizzavano il dentifricio. Non appena cominciarono a mangiare alimenti altamente trasformati "cibo dell'uomo bianco", hanno cominciato a perdere i denti con conseguente carie. Hanno cominciato a spazzolare i denti , ma avevano ancora le carie!

Gli alimenti che hanno contribuito al deterioramento della salute dei denti, erano principalmente farina di frumento, zucchero, riso, cibi in scatola, oli vegetali raffinati, e tutti gli alimenti che contengono questi prodotti. Ovviamente, questo tipo di articoli possono essere trovati in un supermercato tipico occidentale. Quando i fagioli sono ridotti in farina, in particolare grano, sono privati della maggior parte dei loro componenti nutrizionali. Lo stesso si può dire per riso bianco, zucchero bianco e qualsiasi altro prodotto alimentare pesantemente raffinato. Il risultato finale del trattamento di maggioranza è una sostanza ricca di "calorie vuote" e senza vitamine, minerali, proteine, grassi ed enzimi vivi. Quando il cibo ha bisogno di mettere il corpo nel processo di digestione più risorse contiene, merita di essere chiamato alla sostanza "antinutritivo." Tali alimenti sono dannosi per i denti, perché la digestione è  privata di più sostanze nutrienti che essi forniscono.

Medici orientali migliaia di anni fa, sapevano che la salute dei denti e gengive è un riflesso dello stato di salute di tutto l'organismo. La medicina tradizionale cinese da tempo ha utilizzato il concetto olografico, secondo il quale una parte dell'organismo è una prova dello stato di salute del corpo intero. Questa è una caratteristica della diagnosi della medicina orientale ed è a lungo una parte precisa ed esatta dell'arte della medicina. Sembra che non importa ciò che viene testato: il sistema del sangue, lingua, viso, orecchie. Parti del corpo hanno tale importanza e connessioni interne come la bocca contiene un grande potenziale come strumento diagnostico. Chiunque abbia mai "A caval donato non si guarda in bocca", può dire che l'osservazione dei denti è un metodo rapido e conveniente di valutare la condizione di tutto il corpo.

Anche nella scienza occidentale sappiamo che i denti sono costituiti da calcio, minerali, proteine e altri composti. Perché il corpo non è in grado di produrre questi ingredienti, i denti subiranno danni quando la dieta è mancante.

Un'altra osservazione della medicina cinese dice che la bocca è l'inizio dello stomaco e dell'apparato digerente. Se è presente un guasto o malattia del sistema digestivo, talvolta può apparire come una disfunzione dei denti e dell'epitelio orale. Questo è comprensibile se si considera che il calcio e altri minerali per essere assorbiti nel flusso sanguigno prima passano nel apparato digerente per essere utilizzati dal corpo. Non è sufficiente che i nutrienti sono mangiati. Se devono essere utili, devono essere assorbiti nel processo digestivo.

Allo stesso modo, si può presentare la relazione tra denti e altri sistemi del corpo. I denti sono direttamente correlati al cuore attraverso i vasi sanguigni. Anche la medicina occidentale lo sa ed è per questo alcune persone hanno bisogno di prendere antibiotici prima di procedure dentali per impedire l'ingresso di organismi infettivi al cuore e altri organi. Così un sangue sano e corretta circolazione è necessario per avere un insieme di denti sani. Anche se l'igiene orale gioca un ruolo nella prevenzione della carie, ma tenere a mente che la carie è spesso un indicatore creato nel qualche parte del corpo, lo squilibrio.

Evitare tutti gli alimenti trasformati - alimenti con un basso valore e raffinati oli è un prerequisito per migliorare la salute dei denti. Al fine di prendere il controllo del nostro benessere, dobbiamo garantire un adeguato approvvigionamento alimentare.

Non farci credere gli spot televisivi, in cui l'attore vestito con un camice bianco promette che, a seguito dell'uso della pasta pubblicizzato avrai denti bianchi sani e senza cavità.
Vediamo un esempio delle paste dentifrici di marca noti, che secondo l'etichetta rinforzano lo smalto, proteggono i denti contro acidi e prevengono la carie:

Aqua, sorbitolo, idrata silice, glicerina, nitrato di potassio, PEG-6, Cocamidopropyl betaina, Aroma, Xanthan Gum, saccarina di sodio, fluoruro di sodio, biossido di titanio, idrossido di sodio, limonene, Anice alcool. Contiene fluoruro di sodio (1450 ppm di fluoruro), nitrato di potassio 5% w / w.

Mi rendo conto che la questione del / negli ingredienti ha il potere magico? Voi cosa ne dite?

loading...