Colesterolo: Miti su colesterolo a quali devi smettere di credere

Colesterolo: Miti su colesterolo a cui devi smettere di credere - In un sondaggio condotto dai Centri statunitensi per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione (CDC), la stragrande maggioranza degli americani (76 per cento) ha dichiarato di aver controllato almeno una volta negli ultimi cinque anni il livello di colesterolo.

Nonostante la comunanza della prova di colesterolo, molti sono seriamente fuorviati su ciò che i risultati del test indicano. Molte persone nemmeno ricevendo una prova di colesterolo utile a tutti.

Colesterolo

Una prova di colesterolo totale, per esempio, non dice praticamente  nulla circa la vostra salute. Che cosa dobbiamo realmente sapere circa questa lipoproteina ad alta densità (HDL) e lipoproteina a bassa densità (LDL) , oltre a questo, la dimensione delle particelle di LDL.

Se siete confusi, non è colpa vostra. Il colesterolo è stato un capro espiatorio molto pubblicizzato per aver causato la malattia di cuore per decenni, e molti hanno diligentemente tagliato tutti gli alimenti ricchi di colesterolo (che sono spesso anche ricche di sostanze nutritive e alimenti) di conseguenza dalla loro dieta.

Altri hanno scelto di prendere qualcosa per abbassare il colesterolo, le statine per volere dei loro medici. Più di 1 su 4 di americani oltre 45 li prendono, nonostante la loro lunga lista di effetti collaterali e di dubbia efficacia. Ma la vera domanda è questa:  si ha realmente bisogno di essere preoccupati per il colesterolo?

E 'il cattivo colesterolo che è  ritratto, in silenzio intasare le arterie e metterle in un pericoloso alto rischio di attacco di cuore, un tuorlo d'uovo ha il colesterolo a sua volta? La risposta è, per la maggior parte delle persone, non . Quindi cerchiamo di mettere alcuni tra i più ampiamente diffusi colesterolo miti a letto una volta per tutte.

Top Miti del colesterolo:

Mito: il colesterolo è cattivo

Il colesterolo è non è intrinsecamente cattivo. Se così fosse, il fegato non lo produceva (all'insaputa di molti, il fegato è circa i tre quarti o più di del vostro corpo colesterolo è così importante).

Nei molti degli alimenti più sani capita di essere ricchi di colesterolo ( e grassi saturi ), ma il colesterolo è stato demonizzato a partire dai primi anni 1950 in seguito alla divulgazione della ricerca difettosa Ancel Keys ' .

In realtà, il colesterolo ha molti benefici per la salute. Essa svolge un ruolo chiave nella regolazione di percorsi di proteine coinvolte nella segnalazione cellulare e può anche regolare altri processi cellulari.

E 'già noto che il colesterolo svolge un ruolo fondamentale all'interno delle vostre membrane cellulari, ma la ricerca suggerisce che il colesterolo interagisce anche con le proteine all'interno vostre cellule, aggiungendo ancora più importanza. Il corpo è composto da miliardi di cellule che devono interagire tra di loro.

Il colesterolo è una delle molecole che permette che queste interazioni abbiano luogo. Ad esempio, il colesterolo è il precursore di acidi biliari, quindi senza una quantità sufficiente di colesterolo, il sistema digestivo può essere influenzato negativamente.

Esso svolge anche un ruolo essenziale nel vostro cervello, che contiene circa il 25 per cento del colesterolo nel vostro corpo. E 'fondamentale per la formazione delle sinapsi, ovvero le connessioni tra i tuoi neuroni, che permettono di pensare, imparare cose nuove, e formare ricordi.

Mito: colesterolo alto è causato da ciò che si mangia

Questo è semplicemente falso. Il fattore più importante del colesterolo non è la dieta, ma la genetica o eredità. Il fegato è progettato per rimuovere il colesterolo in eccesso dal corpo, ma la genetica gioca un ruolo importante nella capacità del fegato di regolare il colesterolo a un livello sano.

Prendiamo, per esempio, le persone con ipercolesterolemia familiare genetica. Questa è una condizione caratterizzata da colesterolo anormalmente elevato, che tende ad essere resistente ad abbassamento con le strategie di stile di vita come la dieta ed esercizio fisico.

Inoltre, mangiare cibi nutrienti ricchi di colesterolo non è qualcosa di quale ci si dovrebbe sentire in colpa; sono un bene per voi e vi farann salire i livelli di colesterolo, come sci potrebbero stato detto. Si stima che solo il 20 per cento dei vostri livelli di colesterolo nel sangue provenga dalla vostra dieta.

Un sondaggio del South Carolina tra gli adulti non ha trovato alcuna correlazione tra i livelli di colesterolo nel sangue con i cosiddetti abitudini alimentari "cattivi", come il consumo di carne rossa, grassi animali, burro, uova, latte intero, pancetta, salsiccia e formaggio.

Se siete ancora preoccupati per il colesterolo nella dieta, dare un'occhiata ai Dietary Guidelines statunitensi appena rilasciati nei 2015 . Di recente, nel 2010, ci ha proposto delle linee guida dietetiche dei  cibi ricchi di colesterolo descritti come "alimenti e componenti alimentari per ridurre il colesterolo."

Si consiglia alle persone di mangiare meno di 300 milligrammi (mg) al giorno, nonostante le prove che il colesterolo alimentare ha ben poco a che fare con i livelli di colesterolo nel vostro corpo.

Le più recenti linee guida hanno finalmente tolto questo suggerimento sbagliato, e hanno anche aggiunto tuorli d'uovo alla lista delle fonti suggerite di proteine.

Il cambiamento tanto atteso è arrivato al parere del comitato consultivo Dietary Guidelines (DGAC), che ha riconosciuto ciò che gli spettacoli di scienza, e cioè che «il colesterolo non è considerata un nutriente di preoccupazione per consumo eccessivo."

Mito: livello di colesterolo di ognuno dovrebbe essere lo stesso

Che cosa è un sano livello di colesterolo? Dipende. Nonostante quello che il medico può dire, non c'è una regola che dice che il colesterolo totale di tutti dovrebbe essere inferiore a 200 milligrammi per decilitro (mg / dL) e il colesterolo LDL inferiori a 100 mg / dL.

Inoltre, questo vi dirà molto poco sul  rischio di malattie cardiache. Se il medico ti dice che il colesterolo è troppo alto basato sul profilo lipidico di serie, ottenendo un quadro più completo è importante, soprattutto se si dispone di una storia familiare di malattia cardiaca o di altri fattori di rischio.

Per cominciare, si può chiedere un LipoProfile NMR, che prende in esame le dimensioni delle particelle di colesterolo LDL.

Grandi particelle di LDL non sono dannosi. Solo piccole particelle LDL dense possono potenzialmente essere un problema, in quanto possono spremere attraverso il rivestimento delle arterie. Se si ossidano, possono causare danni e infiammazioni.

Alcuni gruppi, come la National Lipid Association (NLA), stanno cominciando a spostare l'attenzione verso numero di particelle di LDL al posto del colesterolo totale e LDL, al fine di valutare meglio il rischio di malattie cardiache. Ma ancora non hanno colpito mainstream.

In aggiunta, i seguenti test possono dare un gran lunga migliore valutazione del vostro rischio di malattia di cuore che solo il colesterolo totale:

il rapporto HDL / colesterolo : percentuale di HDL è un molto potente fattore di rischio di malattie cardiache. Basta dividere il livello di HDL per il colesterolo totale. Tale percentuale dovrebbe essere idealmente al di sopra del 24 per cento.

rapporti di trigliceridi / HDL : È anche possibile fare la stessa cosa con i vostri trigliceridi e HDL. Tale percentuale deve essere inferiore a 2.

il livello di insulina a digiuno : Ogni pasto o uno spuntino ad alto contenuto di carboidrati come il fruttosio e cereali raffinati genera un rapido aumento del glucosio nel sangue e quindi l'insulina per compensare l'aumento della glicemia.

L'insulina rilasciata dal mangiare troppi carboidrati favorisce l'accumulo di grasso e rende più difficile per il vostro corpo a perdere peso in eccesso. Il grasso in eccesso, in particolare intorno alla vostra pancia, è uno dei maggiori contribuenti per le malattie cardiache.

Il livello di zucchero nel sangue a digiuno: Gli studi hanno dimostrato che le persone con un livello di zucchero nel sangue a digiuno di 100-125 mg / dl hanno avuto un quasi 300 per cento aumento più elevato rischio di avere malattie coronariche rispetto alle persone con un livello inferiore a 79 mg / dl.

Il livello di ferro : ferro può essere una molto potente stress ossidativo, quindi se avete livelli di ferro in eccesso si può danneggiare i vasi sanguigni e aumentare il rischio di malattie cardiache. Idealmente, si dovrebbe monitorare i livelli di ferritina e assicurarsi che essi non sono molto superiori a 80 ng / ml.

Il modo più semplice per abbassare i loro se sono elevati è quello di donare il sangue. Se questo non è possibile, si può avere un salasso terapeutico e che effettivamente elimina l'eccesso di ferro dal corpo.

Mito: I bambini non possono avere il colesterolo alto

E 'possibile per i bambini che  hanno livelli elevati di colesterolo, che è tipicamente causato di un problema di fegato, che rende il fegato non in grado di rimuovere l'eccesso di colesterolo dal corpo. Cambia stile di vita, tra cui esercizio, limitare l'assunzione di zucchero e mangiare cibi reali (non trasformati), spesso contribuirà a ripristinare i livelli sani.

Mito: La margarina è meglio di burro per il colesterolo

Burro, in particolare burro biologico grezzo da mucche al pascolo, è una ricchezza di nutrizione e grassi nutrienti. Punti di ricerca per il fatto che il burro può avere sia a breve termine e di benefici a lungo termine per la salute. Uno studio svedese ha scoperto che i livelli di grassi nel sangue sono più bassi dopo un pasto ricco di burro, che  di dopo aver mangiato  olio d'oliva, olio di colza o olio di semi di lino.

Inoltre, sostituendo i grassi saturi di origine animale con omega-6 grassi vegetali polinsaturi (cioè, margarina) è legata ad un aumento del rischio di morte tra i pazienti con la malattia di cuore, secondo uno studio 2013 BMJ. Scambiare la margarina per il burro sano è il contrario di ciò che il vostro corpo ha bisogno per la salute del cuore, ed ecco perché. I grassi saturi sono stati indicati per aumentare il colesterolo HDL-a-beneficio e anche aumentare LDL.

Quest'ultimo non è necessariamente un male o, come la ricerca ha confermato che il consumo di grassi saturi aumenta i livelli di grandi dimensioni, le particelle LDL tipo soffici che non contribuiscono alle malattie cardiache. Inoltre, mangiare grassi saturi può anche cambiare il piccolo, denso LDL nel vostro corpo nella grande, LDL soffice e sano!

D'altra parte, la margarina ha storicamente contenuto di grassi trans di sintesi, il peggior tipo di grasso artificiale che aumenta piccolo, denso LDL e il rischio di malattie croniche.

Le statine possono pegiorare la salute del cuore

Ci sono prove che dimostrano che le statine possono rendere la vostra salute del cuore peggiore e appaiono solo efficaci a causa di inganno statistico. Un rapporto pubblicato sulla Expert Review of Clinical Pharmacology ha concluso che i sostenitori di statine utilizzano uno strumento statistico chiamato riduzione del rischio relativo (RRR) per amplificare gli effetti benefici banali delle statine.

Se si guarda il rischio assoluto, delle statine beneficiano solo l'1 per cento della popolazione. Questo significa che su 100 persone trattate con i farmaci, una persona avrà uno in meno attacco di cuore. Questo non suona così impressionante, così i sostenitori di statine utilizzano una statistica diversa chiamata rischio relativo. Proprio facendo questa leggera statistica di mano, le statine diventano improvvisamente benefiche per il 30-50 per cento della popolazione.

Come STATISTICHE alla George Mason University ha spiegato, " Una caratteristica importante del rischio relativo è che ti dice nulla circa il rischio reale." Inoltre, le statine scaricano completamente il corpo di coenzima Q10 (CoQ10), che viene utilizzato per la produzione di energia da ogni cellula nel vostro corpo, ed è quindi fondamentale per una buona salute, i livelli di alta energia, la longevità e la qualità generale della vita.

Forma ridotta di Coenzima Q10 è  ubiquinolo, è un componente fondamentale della respirazione cellulare e la produzione di adenosina trifosfato (ATP).  ATP è un coenzima utilizzato come vettore di energia in ogni cellula del vostro corpo. Se si considera che il tuo cuore è il organo più esigente dell' energia nel vostro corpo, è possibile intuire come potenzialmente devastante può essere quello di esaurire la fonte principale del vostro corpo di energia cellulare.

Così, mentre una delle rivendicazioni di statine 'di fama è allontanare la malattia di cuore, si sta effettivamente aumentando il rischio in quando si esaurire il corpo di CoQ10. L'esaurimento di CoQ10 causata dal farmaco è il motivo per cui le statine possono aumentare il rischio di insufficienza cardiaca acuta.

Se si prende un farmaco statina, si deve prendere Coenzima Q10 come supplemento. Se hai più di 40 anni, vorrei caldamente consigliare di prendere ubiquinolo (forma ridotta di CoQ10) invece di CoQ10, in quanto è molto più efficace assorbito dal corpo.

Come proteggere la vostro salute del cuore

Sei alla ricerca di un modo naturale per aumentare la vostra salute del cuore? Ecco alcuni dei miei migliori raccomandazioni:

  • Ridurre, con il piano di eliminare, cereali e zuccheri nella dieta. È di vitale importanza per eliminare cereali e zuccheri contenenti glutine, in particolare di fruttosio.
  • Consumare una buona parte del vostro cibo crudo.
  • Assicurarsi che si stanno ottenendo un sacco di alta qualità, di origine animale grassi omega-3, come l'olio di krill. La ricerca suggerisce che un minimo di 500 mg di krill al giorno può migliorare il colesterolo totale e dei trigliceridi e probabilmente aumentare il colesterolo HDL.
  • Sostituire gli oli vegetali e grassi trans nocivi sintetici con grassi sani, come l'olio d'oliva, burro, avocado, uova pascolavano e olio di cocco (ricordate l'olio di oliva deve essere utilizzato solo a freddo, utilizzare olio di cocco per la cottura e forno).
  • Includere alimenti fermentati nella vostra dieta quotidiana. Questo non solo per ottimizzare le microflora intestinale, che aumenterà il vostro immunità generale, ma introdurrà anche batteri benefici in bocca. Cattive condizioni di salute orale è un altro potente indicatore di aumentato rischio di malattie cardiache.
  • Ottimizzare i livelli di vitamina D , idealmente attraverso l'esposizione al sole appropriata in quanto questo permetterà al corpo di creare anche la vitamina D. solfato è un altro fattore che può giocare un ruolo cruciale nel prevenire la formazione di placca arteriosa.
  • Allenarsi regolarmente. Assicurati di incorporare ad alta intensità esercizi di intervallo , che ottimizzano anche la vostra produzione di ormone della crescita (HGH).
  • Evitare di fumare o bere alcolici eccessivamente.
  • Essere sicuri di ottenere un sacco di alta qualità, un sonno ristoratore .
  • La pratica regolare di tecniche di gestione dello stress .
loading...