Bibite dolci contribuiscono in modo significativo l'aggressività nei bambini.

Bibite dolci sono i ladri perfetti sia  di vitamine che minerali preziosi (magnesio, potassio, calcio). Essi agiscono in direzioni diverse - non solo rendendo il contenuto nocivo e zucchero, ma anche dagli acidi fosforici, coloranti, e un certo numero di altri composti chimici.

Ci dispiace, ma attualmente bibite sono una parte comune della dieta dei bambini e degli adolescenti. I genitori pensano erroneamente che dare un bambino una o due volte alla settimana una bibita gasata,  non possa essere dannoso.  I fan delle bevande frizzanti e dolci dovrebbero riflettere prima di bere, dopo la recente pubblicazione di una ricerca che suggerisce che le bevande zuccherate potrebbero “profondamente” cambiare il cervello. Bere bevande dolci per un lungo periodo può inoltre portare a iperattività e alterare centinaia di proteine nel cervello, secondo i ricercatori. Così, diventano la parte sempre più comune del menu, fino a quando non si presenta una malattia, ma soprattutto obesità. Le bevande gassate sono state già da tempo associati con un aumentato del rischio di attacchi di cuore, diabete, aumento di peso, osteoporosi, malattie del pancreas e della prostata, debolezza muscolare e addirittura paralisi.

Bevande dolci possono influenzare il comportamento

Bevande dolci possono influenzare il comportamento

Cosa rende i bambini bevitori di bibite così indisciplinati? "Le bevande analcoliche sono altamente prodotti contenenti acqua gassata, alto contenuto di fruttosio sciroppo di mais, aspartame, benzoato di sodio, fosforico o acido citrico, e spesso la caffeina, ognuno dei quali potrebbe influenzare il comportamento elaborati,"

La caffeina è un probabile colpevole, dal momento che altri studi collegati il composto con i cambiamenti dei livelli ormonali che potrebbero alterare il modo in cui ancora i bambini sono in via di sviluppo e il cervello non percepisce bisogna valutare il rischio. Poiché la caffeina può agire su tanti sistemi cerebrali, ma ci sono ancora poche informazioni sulla sua influenza sui bambini, la FDA sta studiando la sicurezza di caffeina che viene aggiunto ai prodotti alimentari consumati da bambini e adolescenti, come bibite, patatine e persino gomma.

Lo zucchero in bibite può anche influenzare il comportamento, anche se questo collegamento è più oscuro. Un recente studio ha riportato che anche a dosi considerate medie per il consumo umano - circa quattro lattine di soda in un giorno - lo zucchero ha effetti tossici nei topi, compromettere la loro capacità di stabilire territori e riprodursi. "Ci sono troppe variabili sconosciute per dire se lo zucchero provoca l'aggressione", afferma Judy Caplan, un nutrizionista dietista e dietetica. "Credo che più studi come questo sono necessari per capire veramente quale ruolo (lo zucchero) gioca in aggressività nei bambini. Dovremo vedere cosa conferma il futuro. "

Cito: "Il vostro bambino si comporta in modo aggressivo e ha difficoltà di concentrazione? Se è così, togliete ai vostri bambini le bevande gassate dolci. "Journal of Pediatrics" pubblica i risultati di studi americani che dimostrano che i bambini di cinque anni, che bevono grandi quantità di bevande gassate mostrano un comportamento più aggressivo e hanno problemi di attenzione.

Quasi la metà dei ragazzi testati hanno bevuto almeno una bevanda gassata al giorno o fino al 4 al giorno. Analizzando i questionari, i ricercatori hanno notato un rapporto - tra i bambini che bevevano le bevande gassate zuccherate, e il comportamento aggressivo . Spesso hanno anche problemi di apprendimento e concentrazione, rispetto ai loro coetanei la cui dieta manca di questo tipo di bevande. I bambini che hanno consumato 4-5 bevande zuccherate al giorno, hanno riscontrato maggiori problemi comportamentali di aggressività e concentrazione e apprendimento.

Come le bevande dolci possono influenzare il comportamento?

Si tratta di prodotti trasformati, che spesso contengono conservanti, coloranti, e caffeina. Alcuni di questi supplementi, i ricercatori hanno collegato con disturbi del sonno o con impulsività.

Notiamo una associazione tra il consumo di bibite gassate e comportamenti negativi tra i bambini molto piccoli; studi futuri dovrebbero esplorare i potenziali meccanismi che potrebbero spiegare questa associazione.

Gli scienziati ritengono che lo studio non ha fornito prove sufficienti che i dolci bibite sono responsabili per il comportamento aggressivo di bambini dei 5 anni di età in su. Secondo i ricercatori, devono essere presi in considerazione l'istruzione e l'ambiente del bambino che i risultati saranno più affidabili.

"Anche se nel nostro studio non siamo stati in grado di identificare le cause esatte responsabili del rapporto tra bere bibite zuccherate e disturbi comportamentali nei bambini sospetto c'è ,  limitare il consumo potrebbe ridurre o eliminare questi problemi," - ha commentato i risultati dello studio di ricerca co-autore Dr Shakira Sugli ".

loading...