Acne: cause sintomi e rimedi

L'acne è una condizione comune della pelle che può colpire individui di qualsiasi età, anche se è più comunemente nota tra gli adolescenti e giovani adulti. L'acne si sviluppa quando il follicolo che porta la pelle morta alla superficie della pelle si intasa. Mentre l'acne nella maggior parte dei casi è infiammatoria, può anche svilupparsi come acne non infiammatoria. Si manifesta come piccole pustole, papule, noduli o cisti, come per la crescente natura della sua gravità. In genere, l'acne si comincia a mostrare negli anni successivi la pubertà, in quanto questo è quando ci sono notevoli cambiamenti ormonali che avvengono nel corpo. L'acne è comune anche tra le donne a causa dei cambiamenti ormonali mensili. Acne colpisce quelle aree della pelle che hanno il maggior numero di follicoli sebacee. Così, è soprattutto visibile sul viso, torace, schiena, braccia e spalle. In genere, l'acne diminuisce dopo l'infiammazione, come quando i pori ostruiti cominciano a placarsi, e focolai di acne a diminuiscono una volta che arriviamo nei nostri primi vent'anni , in quanto questo è quando i livelli ormonali si bilanciano. In rari casi, tuttavia, l'indagine medica è necessaria per il trattamento dell'acne di natura più testarda. Inoltre, dal momento che ogni individuo è fisiologicamente diverso, è possibile che l'acne può continuare fino a tardi fino a  trenta o quaranta anni. Mentre l'acne in sé non pone seri rischi per la salute, a parte potrebbe portare le cicatrici. Cicatrici da acne possono, a volte, essere estremamente testarde, e non possono mai veramente andare via. L'acne ha anche implicazioni psicologiche, come l'acne e le sue cicatrici sono generalmente considerati come poco attraenti, portando a problemi di abbassare autostima nel adolescenti e giovani adulti.

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/REC-html40/loose.dtd">
Acne cause sintomi e rimedi

Rimedi per l'acne

Un'intensa attività di ricerca è stata fatta nel campo della dermatologia di comprendere la natura, le cause e trattamento per l'acne. L'applicazione topica di alcuni farmaci, uso di alcuni rimedi casalinghi, e le modifiche incorporata in uno stile di vita sano per diminuire l'intensità e le successive epidemie di acne. La maggior parte delle persone optano per i vari tipi di lavaggi del viso e creme per affrontare l'acne, e ci sono vari prodotti disponibili sul mercato che promettono la pelle senza acne. Tuttavia, va tenuto presente che questi prodotti non eliminano completamente l'acne. Lavare il viso con i saponi che contengono acido salicilico aiuto per drenare il sebo dai pori ostruiti. Creme o gel per uso topico possono essere applicati anche per asciugare o staccare uno strato di pelle o di limitare la formazione di sebo. Alcune creme antibiotiche possono anche essere utilizzate per ridurre la crescita dei batteri che causano l'acne. Mentre alcuni di questi prodotti possono essere acquistati , altri possono richiedere la prescrizione di un medico qualificato o un dermatologo.

Oltre al trattamento convenzionale, molte persone scelgono vari rimedi casalinghi per trattare con l'acne. I rimedi naturali a base di erbe stanno diventando sempre più popolari come questi di solito rappresentano meno rischio di effetti collaterali, in particolare per la pelle sensibile. Alcune delle erbe o rimedi casalinghi comunemente usati per l'acne sono i seguenti:

Per la prevenzione e la gestione di acne, un cambiamento di stile di vita è anche utile. Cercate di esercitare regolari in modo che i pori sulla pelle rimangono aperti e chiare. Aiuta anche a ottenere sufficiente riposo e di evitare di dormire sul tuo viso, soprattutto se siete inclini a acne. Una dieta sana è anche un requisito per tenere a bada l'acne. Infine, impegnandosi in attività anti stress aiuta a bassi livelli di stress, diminuendo l'intensità di acne.

Vari rimedi per acne a casa possono essere utilizzati abbastanza facilmente, ed i risultati osservati sono spesso positivi, con minimi effetti collaterali. Tuttavia, è sempre meglio consultare un dietista o dermatologo prima di optare per qualsiasi trattamento a casa, come un uso eccessivo o controindicazioni con altri farmaci e trattamenti sono possibili. E 'anche meglio se consulte un medico se il rossore e dolore è associato con l'acne, può prendere una svolta per il peggio e non si abbassa.

Sintomi e rimedi di acne

Sintomi dell'acne includono la presenza di diversi tipi di acne e cisti sulla zona interessata della pelle. Un brufolo appare quando il blocco dei pori inizia a scaricare, in modo da ciò che è visibile è di solito la seconda fase di acne. Alcuni dei diversi segni fisici di acne sono i seguenti:

L'acne può manifestarsi come follicoli piliferi ingranditi pieni di sebo, che sono indicati come comedoni. I punti neri sono comedoni che spuntano fuori dalla superficie della pelle, e le teste bianche sono comedoni che non hanno spinto la loro strada attraverso la superficie della pelle.
Papule sono urti di gara rosa sulla pelle e pustole sono di colore rosso in basso, ma pieni di pus, a causa di infezioni batteriche.
Noduli sono grandi e dolorosi, brufoli solidi che sono profondamente radicati nella pelle, mentre le cisti sono i brufoli profondi e dolorose che sono pieni di pus e possono sviluppare cicatrici in futuro.
Un medico può facilmente diagnosticare l'acne nel corso di un esame fisico. Lui / lei può guardare la sua fase, a seconda come si mostra come comedoni o noduli o cisti. Gli estesi effetti collaterali di acne sono le cicatrici che si lasciano alle spalle. Questo può richiedere un lungo corso di trattamento medico o cosmetico. Si consiglia di prendere precauzioni contro qualsiasi tipo di irritazione della pelle, in modo che l'acne svanisce appena esce fuori senza lasciare cicatrici.

Cause di acne

Le cause che provocano l'acne sono molte, e la ricerca è ancora in corso in questo campo. Tuttavia, alcune delle cause comuni e consolidate di acne sono i seguenti:

Molti fattori sono stati trovati per essere contributi per lo sviluppo dell'acne. Nelle ragazze e le donne, la linea temporale durante il ciclo mestruale mostra un aumento di acne sulla pelle.
I cambiamenti ormonali presso l'inizio della pubertà o durante la gravidanza possono anche causare i pori sulla pelle  intasati.
Un inizio improvviso o arresto in l'uso di farmaci di controllo delle nascite può anche provocare l'acne che mostra sulla pelle.
Ereditarietà e l'uso di cosmetici grassi comporta anche la comparsa di acne.
Anche se un mito comune che esista, cioccolato e cibi grassi contribuiscono a acne, questo non è stato scientificamente dimostrato ancora.
Adolescenti e giovani adolescenti mostrano un aumento di manifestazione di acne come i cambiamenti ormonali durante la pubertà aggiunge accumulo di sebo, che porta a pori infiammarsi.
Cambiamenti di stile di vita, in particolare riconducibili a un sacco di stress, possono anche provocare l'acne sulla pelle.

Dieta per acne

Il rapporto tra alcuni alimenti e la produzione di acne non è stata ancora stabilita scientificamente. Tuttavia, un programma di dieta per l'acne dovrebbe includere un sacco di frutta e verdura fresca e un apporto sufficiente di acqua pulita. Quasi tutti i frutti e verdura contengono una buona dose di minerali vitali e vitamine. Questi aiutano a mantenere la pelle chiara in quanto forniscono il corpo con le sostanze nutritive necessarie. In particolare, la vitamina A e vitamine del complesso B sono noti per essere benefici per la pelle.

Buone fonti di vitamina A includono le carote, verdure a foglia scura, melone, peperone rosso, pepe di Caienna, albicocche secche ed erbe, così come il fegato. Per la vitamina B, si può optare per le verdure scure a foglia come cavoli, spinaci, cicoria, cavolo e bietole, così come i legumi, tuorli d'uovo, cereali integrali, frutti di bosco, e il lievito. Tenete a mente che troppo di tutto è anche un male per la salute; un programma di dieta equilibrata è la chiave. Inoltre, se si sta optando per integratori vitaminici, quindi consultare un medico è un must.

Suggerimenti per l'acne

la cura della pelle adeguata è un requisito per mantenere lo sviluppo di acne sotto controllo.

Lavaggio deve essere fatto con delicatezza e non più di due o tre volte al giorno, come frequenti e forti lavaggi irritano la pelle ulteriormente e questo si traduce in un aumento della produzione di sebo. Pizzicare o schiacciare dei brufoli irrita anche la pelle di più e può provocare cicatrici che sono difficili da eliminare.
Anche se la luce del sole può aiutare a seccare la superficie della pelle e rendere che l'acne appaia più chiaro, troppa esposizione della pelle ai raggi ultravioletti nocivi del sole fa più male che bene.
Lo shampoo i capelli, soprattutto se il vostro tipo di capelli è grasso, porta lo sviluppo di acne. Questo perché l'olio in eccesso nella pelle è un terreno fertile per i batteri che causano la formazione di acne.
Se si passa attraverso la pubertà, è meglio vivere attraverso questa fase con un profondo senso di ottimismo piuttosto che permettere pensieri deprimenti di prendere sopravento. In quasi tutti i casi, l'acne è solo una fase che presto passerà. Se si è un adulto con problemi di acne, cercare un trattamento medico e / o di optare per i rimedi naturali in  casa.

loading...