8 segni di problemi renali che ognuno ignora. MOLTA ATTENZIONE!

Problemi renali di solito sono scoperti quando la persona sperimenta un forte, forte dolore alla schiena; vale a dire quando l'infiammazione dell'organo è così evidente che provoca disagio. Tuttavia, la maggior parte dei pazienti ignorano molti altri sintomi che appaiono. Tenete a mente questi 8 segni e la consultazione con uno specialista.

I reni sono organi estremamente importanti per il nostro organismo. Si trovano sotto la gabbia toracica e sono responsabili per filtrare il sangue. Ogni giorno, essi elaborano tra i 120 e 150 litri di sangue, liberandoci dalle tossine, metalli e altri rifiuti. Grazie a loro il nostro corpo funziona correttamente, impedendo l'accumulo di liquidi. Anche quando si mantiene il corretto livello dell'elettrolito, i reni aiutano a mantenere ossa forti e globuli rossi in condizioni ottimali.

Tuttavia, quando esposti ad un gran numero di rifiuti,  questi organi subiscono una qualche forma di usura o danneggiamento. Come abbiamo visto, quando i reni non funzionano correttamente, influenzano altre parti del corpo. Pertanto, i sintomi iniziali possono essere diversi; in modo che i pazienti non sospettano che cosa sta accadendo. Vi diciamo quali sono i segni più evidenti di problemi renali non sono da ignorare qualsiasi.

Problemi renali

8 i primi segni di problemi renali.

Problemi renali

1. Infiammazione.

Se si soffre di problemi renali, si avrà probabilmente difficoltà a filtrare il liquido in eccesso. Per questo, si può avere gonfiore del viso, piedi, gambe, caviglie e le mani. La ritenzione di liquidi non è un problema normale, se si soffre per più di una settimana, consultare uno specialista.

2. Eruzioni cutanee.

Quando i reni non funzionano correttamente, i rifiuti e le tossine non possono essere eliminati dal corpo. Prima di questo si accumulano nel sangue, la pelle è la prima a reagire attraverso eruzioni cutanee, eczemi, allergie, irritazioni, etc.

3. Variazioni nelle urine.

Cambiamenti nella minzione sono uno dei primi segni di insufficienza renale. Si noterà se:

Avere problemi di minzione, dolore urina o avere la sensazione costante che avete bisogno di andare in bagno.
Urine nel sangue, cioè ha un colore marrone scuro o rossastro.
Il colore delle urine è il colore di tè .
L'urina è troppo schiumosa.
Svegliarsi più volte durante la notte, con la voglia di urinare.

4. La stanchezza e svogliatezza.

I reni sono responsabili della produzione di un ormone chiamato eritropoietina, che è coinvolto nella creazione di globuli rossi. I globuli rossi, a loro volta, portano ossigeno attraverso il corpo. È un deficit di questo ormone, interferisce direttamente nella ossigenazione del corpo, con conseguente affaticamento cronico.

5. Problemi di concentrazione.

Per una diminuzione dei livelli di ossigeno nel sangue, il cervello risponde lentamente e si possono avere problemi di concentrazione e chiarezza mentale.

6. Mancanza di respiro.

Come detto, un corpo poco ossigenato hanno anche problemi nel loro stato fisico. Una persona con problemi renali sente dispnea e debolezza muscolare.

7. Sapore metallico.

Oltre a problemi di pelle quando il sangue è riempito con le tossine, i sapori iniziano a sentirsi diversi. Anche molti pazienti con malattie renali, dicono di aver sentito un sapore metallico permanente in bocca.

8. Dolori.

Uno degli ultimi sintomi a comparire è il dolore lancinante nella parte superiore della schiena, di solito sul lato del rene danneggiato. il dolore spasmi o intermittente di solito è un segno di calcoli renali.

loading...