Rimuovere le verruche cutanee molto facilmente!

Le verruche sono piccoli noduli benigni che compaiono sulla pelle a causa della presenza del papillomavirus umano (HPV) nell'organismo. Hanno lo stesso colore della pelle, a volte può capitare di essere leggermente pigmentati e possono crescere fino a 2,5 cm di diametro.

Per fortuna, le verruche non sono pericolose. Sono solo un problema estetico.

Essi possono apparire ovunque sulla pelle, ma soprattutto sul ventre e l'inguine, sulle palpebre, sotto il seno, le ascelle, sul collo etc.

Rimuovere le verruche

Tuttavia, verruche possono causare difficoltà come sanguinamento, sviluppo e così via.

Il loro numero può variare da 1 a 100 e cresce sostanzialmente con l'età.

Essi possono essere generalmente rimosse con un intervento.

Le verruche possono essere rimosse in diversi modi, con applanazione, elettrocoagulazione, la radiochirurgia e laser. Un trattamento è di solito sufficiente per la loro rimozione, ma se sono presenti in grandi numeri si dovrebbe certamente fare più di un trattamento.

Non appena hai finito con il trattamento, si deve consumare antibiotici prescritti e mantenere una buona igiene. Inoltre, alcuni giorni dopo il trattamento non si dovrebbe  fare gli esercizi perché il sudore può causare complicazioni.

Come usare l'aceto di sidro di mele per rimuovere le verruche:

C'è una delle soluzioni più efficaci per sbarazzarsi delle verruche in modo del tutto naturale.

Lavare accuratamente la zona intorno alla verruca con acqua e sapone neutro.

Facilmente strofinare le verruche con uno spazzolino da denti bagnato in acqua per 15 minuti.

Asciugarli.

Prendete un batuffolo di cotone e immergerlo in aceto di mele. Applicare il tampone sulla zona interessata e lasciare agire per 15 minuti prima di risciacquare il posto con l'acqua.

Fare questo trattamento 3 volte al giorno, per diversi giorni .

Dopo un certo periodo, le verruche diventeranno più scure e apparirà la crosta. Infine cadrà da sola.

Se la verruca è grande,  potrebbe rimanere qualche cicatrice. Al fine di trattamento, si dovrebbe mettere un po 'di gel di aloe vera.

Se la verruca non è radicata nella pelle e se si tratta con cura,  non lascerà eventuali cicatrici.

Nota:

Fare attenzione a non applicare l'aceto di mele sulla zona intorno alla verruca perché può irritare la pelle. Si dovrebbe applicare direttamente sulla verruca.
Interrompere l'applicazione con l' aceto di sidro o di mele, non appena si nota una crosta.
Non tirare la via crosta, lasciatela cadere in modo naturale.

loading...