Per stimolare il sistema immunitario usa Echinacea! - Ricetta

Echinacea è usata soprattutto come un mezzo per aumentare l'immunità, alleviare i problemi digestivi, e nel trattamento di infiammazione delle gengive, l'orecchio e il collo, problemi alla prostata, o come un balsamo per le ferite, punture d'insetti e infezioni.

Echinacea, una delle piante più famose medicinali identificata da un fiore viola con tanti piccoli petali e un grande pestello.

Le sue proprietà benefiche sono state scoperte dai nativi americani, ed all'inizio del secolo scorso è stata l'erba più venduta negli Stati Uniti.

Sistema immunitario usa Echinacea

Questa pianta oggi più spesso è utilizzata come il mezzo per aumentare l'immunità, alleviare i problemi digestivi, trattamento delle infiammazioni delle gengive, infezioni della gola e delle orecchie, problemi alla prostata, o come un balsamo per le ferite, punture di insetti. Recenti ricerche hanno dimostrato che è molto efficace nella prevenzione del cancro.

Echinacea Preparazione:

Mescolare in un grande vaso di vetro:

100 g di fiori secchi di Echinacea,

melissa 50 g

50 g di propoli 

500 ml d' alcool al 70%.

Chiudete il barattolo e metterlo in un luogo buio per 14 giorni, scuotere ogni giorno. Dopo 14 giorni, scolare i il contenuto conservare in una bottiglia ermeticamente chiusa. Prendere Tre volte al giorno trenta gocce si prega di notare l'importo che lo scopo del Echinacea

Echinacea blocca gli enzimi che permettono l'ingresso dei batteri persistenti, come streptococchi, stafilococchi e pneumococchi nel corpo e quindi prevenire la diffusione di infezioni.

L'analisi chimica di questa pianta ha confermato la presenza di composti meritevoli di tutte le sue proprietà curative.

I più importanti sono ehinacein B e ehinakozid, che incoraggiano la produzione di anticorpi, e arabinogalactane che supporta le cellule immunitarie e distruggono i microrganismi dannosi.

Echinacea è utilizzata anche in forma di capsule,  spray, gel, tinture ... I migliori risultati si ottengono con l'uso preventivo di quattro a sei settimane, e nei periodi in cui le infezioni più comuni sono in agguato.

Nel caso in cui un'infezione già esistente, i migliori risultati si ottengono se per le due settimane si assumono alte dosi giornaliere di preparazioni a base di echinacea.

I test hanno dimostrato che l'Echinacea stimola la produzione di globuli bianchi nel midollo osseo. Si ritiene che potrebbe aiutare le persone con la chemioterapia e pazienti con leucopenia, vale a dire i pazienti che hanno un ridotto numero di globuli bianchi per compensarli e restituire al corpo le condizioni migliori.

loading...