I medici sono scioccati: 3 cucchiai al giorno di questo rimedio migliora la conta di globuli rossi e cura l'anemia.

I medici sono scioccati: 3 cucchiai al giorno di questo rimedio migliora la conta di globuli rossi e cura l'anemia. Signore e signori, prima di iniziare con questo articolo e mostrarvi come preparare questo potente rimedio, vorrei porvi una semplice domanda - ti senti stanco tutto il tempo e  hai la mancanza di energia? Beh, forse è qualcosa di più grave di mancanza di sonno. Dovrete andare dal medico e controllare il vostro sangue. Se i risultati del test del sangue mostrano deficit dei globuli rossi, allora dovrete provare questa ricetta fatta in casa, che vi farà sentire molto meglio, pieni di energia e il numero di globuli rossi nel vostro sangue torneranno alla normalità.

Che cos'è l'anemia?

Rimedio contro anemia

Rimedio contro anemia

Si parla di anemia nel momento in cui nel sangue venga riscontrata una presenza di globuli rossi insufficiente a trasportare verso i tessuti dell'organismo un quantitativo di ossigeno adeguato. Le forme di anemia esistenti sono differenti e ci si può trovare di fronte sia a situazioni passeggere che di tipo cronico.

L’anemia è una malattia del sangue caratterizzata da una ridotta concentrazione di emoglobina, o da un basso numero di globuli rossi nel sangue (Ematocrito basso), per cui il corpo produce troppi pochi globuli rossi sani, ne perde troppi o li distrugge in numero maggiore rispetto a quanti ne produce.

I globuli rossi hanno il compito di trasportare a tutte le cellule l’ossigeno, la sostanza che permette il loro sostentamento, e le liberano dall’anidride carbonica, il prodotto di scarto dell’attività cellulare.

In questo processo, un ruolo fondamentale è svolto dall’emoglobina, una proteina contenuta nei globuli rossi, che contiene inoltre il pigmento che dà al sangue il suo tipico colore rosso. L’emoglobina è proprio la sostanza che nei polmoni si combina con l’ossigeno e ne permette il trasporto, attraverso la circolazione, a tutti i tessuti del corpo.

L’anemia si verifica quando la quantità di emoglobina nel sangue scende al di sotto del requisito minimo, necessario per il corretto funzionamento di tutto l’organismo.

Quindi un indice di emoglobina basso, o un numero basso di globuli rossi comporta difficoltà nel trasporto dell’ossigeno nei vari organi e tessuti del corpo, con sintomi come la stanchezza e altri che possono variare a seconda della gravità della malattia.

Valori di emoglobina

Si parla di anemia quando i valori di emoglobina sono:

  • Nell’uomo: emoglobina minore di 13 g/dl;
  • Nella donna: emoglobina minore di 11 g/dl;

Valori di ematocrito

I livelli di ematocrito variano in base all’età e al sesso e in genere negli uomini è più alto. Il range percentuale, entro cui possiamo considerare l’ematocrito nella norma è il seguente:

  • Uomini: 37%-50%;
  • Donne: 36%-46%.

Cause dell'anemia

Tra le cause dell'anemia vi possono essere carenze di tipo alimentare, dovute ad una dieta povera di ferro, acido folico, vitamina B12 e vitamina C. Vitamina B12 e acido folico, in particolare, sono ritenuti necessari per la formazione di globuli rossi sani. A contribuire alla comparsa dell'anemia possono inoltre concorrere malattie gravi che interessano i reni ed il midollo osseo. Vi possono essere inoltre problemi nell'assorbimento della vitamina B12, emorroidi, emorragie interne e scarsa assunzione e/o assorbimento di ferro.

Sintomi dell'anemia

Tra i sintomi vi sono difficoltà respiratorie, pallore, problemi digestivi, accelerazione immotivata del battito cardiaco, sensazione di spossatezza prolungata e sensazione di freddo a livello delle mani e dei piedi, oltre a gengive sanguinanti e irritate, mal di testa ed irritabilità. I medesimi sintomi vengono attribuiti ad una vera e propria carenza di ferro, che può essere recuperato tramite un mutamento delle abitudini alimentari e grazie ad alcuni rimedi naturali.

Uno dei sintomi più evidenti dell’anemia è il pallore della cute e delle mucose , dovute proprio dall’insufficiente apporto di ossigeno ai tessuti.

Altri sintomi classici sono: sonnolenza, stanchezza e scarsa resistenza agli sforzi, tachicardia, cefalee persistenti, difficoltà respiratorie, vertigini e senso di stordimento.

Altri sintomi meno comuni sono: senso del gusto alterato, lingua dolorante, prurito, disfagia (difficoltà nel deglutire). Alcune forme di anemia sono inoltre associate ad ingrossamento della milza.
Signore e signori, questo significa una cosa -  dovrete assolutamente provare questo semplice (ma estremamente efficace) rimedio. E credetemi, che sarete stupiti dai risultati. Questo rimedio è molto semplice e facile da fare. Devi solo seguire le semplici istruzioni. Ecco ciò che è necessario fare:
Hai bisogno dei seguenti ingredienti:

200 ml di miele
200g noci
200g uva passa
200 ml succo di carota
200 ml succo di barbabietola
2 limoni

Indicazioni:
E 'molto semplice - prima, è necessario lavare i limoni. Dopo di che, è necessario tagliarli a metà e togliere i semi.

Nota: assicurarsi che sono biologici se no, togliere la buccia e tritatele, se erano trattati con prodotti chimici e mettere in un barattolo di vetro di un 1l. Aggiungere il miele, barbabietole tritate e succo di carota e mescolare bene tutti gli ingredienti. Dopo di che, è necessario aggiungere i noci tritate e uvetta e mescolare tutto per bene.
Farete circa 1kg di gustoso ed estremamente sano rimedio naturale. Conservare il barattolo di vetro in frigo.

Come si usa - Si dovrebbe consumare 1 cucchiaino prima dei pasti tre volte al giorno. E ricorda - non ci sono effetti collaterali del uso di questo rimedio, il che significa che si può prendere tutto il tempo che volete. Vedrai i primi risultati positivi dopo una o due settimane di consumo. Grazie per la lettura e non dimenticate di condividere questo articolo con i tuoi amici e familiari. Grazie e buona giornata!

loading...
Tags: