10 eccellenti rimedi per le vene varicose da fare in casa!

Le vene varicose sono un problema comune in cui le vene anormalmente allargate appaiono vicino alla superficie della pelle. Di solito si verificano nei polpacci e le cosce quando le vene sviluppano pareti o valvole mal funzionanti, che regolano il flusso di sangue indebolito.

Vene varicose colpiscono circa il 25 per cento delle donne e il 10 per cento degli uomini.

La condizione può causare dolore, stanchezza, irrequietezza, e sensazioni di bruciore, palpitante, formicolio o pesantezza alle gambe. L'aspetto del rigonfiamento delle vene è anche una preoccupazione per molte persone.

I fattori comuni che contribuiscono alla comparsa di vene varicose sono ereditarietà, occupazioni che richiedono di stare in piedi, l'obesità, l'uso di pillole anticoncezionali, costipazione e cambiamenti ormonali nel corpo durante la gravidanza, la pubertà, e la menopausa.

I trattamenti medici e chirurgici per le vene varicose possono essere molto costosi. È possibile provare alcuni rimedi casalinghi per diminuire la gravità delle vene varicose e ridurre alcuni dei disagi che possono causare.

Rimedi per le vene varicose

Ecco i primi 10 rimedi casalinghi per le vene varicose.

1. Aceto di mele

Aceto di mele è un trattamento meraviglioso per le vene varicose. Si tratta di un prodotto naturale per la pulizia del corpo e migliora anche il flusso sanguigno e la circolazione. Quando il sangue inizia a scorrere naturalmente, la pesantezza e gonfiore delle vene varicose diminuirà in grande misura.

Applicare diluito aceto di mele sulla pelle sopra le vene varicose e massaggiare delicatamente la zona. Fatelo ogni giorno prima di andare a letto e di nuovo la mattina. Seguire questo rimedio per un paio di mesi per ridurre le dimensioni delle vene varicose.
Aggiungere due cucchiaini di aceto di mele in un bicchiere d'acqua e mescolare bene. Bere la miscela due volte al giorno per almeno un mese per vedere risultati positivi.

2. Pepe di Caienna

Pepe di Caienna è considerato un trattamento miracolo per le vene varicose. Essendo una fonte molto ricca di vitamina C e bioflavonoidi, aumenta la circolazione del sangue e congestiona facilmente il dolore di vene gonfie.

Aggiungere un cucchiaino di polvere di pepe di cayenna ad una tazza di acqua calda e mescolare bene.
Bere questa miscela tre volte al giorno per uno o due mesi.

3. Olio di oliva

Aumentando la circolazione del sangue è essenziale per trattare le vene varicose. Massaggiando con olio d'oliva può aiutare ad aumentare la circolazione, riducendo in tal modo il dolore e l'infiammazione.

Mescolare la stessa quantità di oliva con olio di vitamina E e scaldarlo leggermente. Massaggiare le vene con l'olio caldo per alcuni minuti. Fate questo due volte al giorno per uno o due mesi.
È inoltre possibile combinare quattro gocce di olio essenziale di cipresso in due cucchiaini di olio di oliva riscaldato e massaggio con questa miscela.

4. Aglio

L'aglio è un'erba eccellente per ridurre l'infiammazione e sintomi di vene varicose. Aiuta anche a rompere le tossine nocive nei vasi sanguigni e migliorare la circolazione.

Tagliate fino a sei spicchi d'aglio e metterli in un barattolo di vetro pulito.
Estrarre il succo di tre arance e aggiungerlo al barattolo, aggiungere due cucchiai di olio ex. d'oliva.
Lasciate la miscela per circa 12 ore.
Agitare il vaso e poi mettere alcune gocce di soluzione sulle dita. Massaggiare le vene infiammate con la soluzione in un movimento circolare per 15 minuti.
Avvolgere la zona con un panno di cotone e lasciarlo per tutta la notte.
Ripetere ogni giorno per diversi mesi.

Inoltre, includere aglio fresco nella vostra dieta.
5. Rusco o pungitopo

Rusco è molto utile per alleviare i dolori e il disagio delle vene varicose. Questa erba contiene composti noti come ruscogenine che aiutano a ridurre l'infiammazione mentre costrizione vene grazie alla sua attività anti-infiammatoria ed anti-elastasi.

Prendete 100 mg di integratori di pungitopo tre volte al giorno. Creati dalle radici e semi della pianta, integratori Rusco hanno vitamine B e C insieme con calcio, cromo, magnesio, manganese, potassio, selenio, silicio e zinco.

Questi nutrienti aiuteranno stringere, rafforzare e diminuire l'infiammazione nelle vene, così come migliorare il flusso di sangue le gambe.

Nota: Le persone con pressione alta o iperplasia prostatica benigna, non devono assumere questa erba senza consultare un medico.
6. Amamelide ( Hamamelis virginiana )

Amamelide è una pianta molto efficace per rafforzare i vasi sanguigni e quindi è in grado di ridurre i sintomi di vene varicose. Oltre ad essere un astringente, contiene anche acido gallico e diversi oli essenziali che possono contribuire a ridurre il gonfiore e il dolore.

Immergere un panno in amamelide e posizionarlo sulla zona interessata. Fate questo due o tre volte al giorno per uno o due mesi.
In alternativa, riempire una vasca con acqua tiepida e aggiungere 10 a 20 gocce di amamelide distillata. Mettere a bagno le gambe nella soluzione per almeno 15 minuti. Quindi lavare le gambe con acqua pulita e asciugare. Seguire questo rimedio una volta al giorno per uno o due mesi.

7. Semi di ippocastano

I semi di ippocastano sono stati utilizzati per secoli per curare le vene varicose. Semi di ippocastagno hanno proprietà anti-infiammatori e anti-gonfiore che possono aumentare con successo 'tono venoso' e, a sua volta ridurre la comparsa di vene varicose.

Estratto di semi di castagno ha un composto chiamato escina che migliora la forza elastica delle vene e previene il rilascio di enzimi che portano i danni alle pareti dei capillari.

Una revisione di studi clinici da parte della Cochrane Collaboration ha trovato che l'estratto di ippocastano è un trattamento efficace a breve termine per i sintomi di vene varicose.

È possibile acquistare ippocastano gel di semi disponibili sul mercato. Utilizzare il gel esternamente sulla zona interessata due volte al giorno. Se usato regolarmente, può ridurre in modo significativo il dolore alle gambe e gonfiore.
Si può anche prendere integratori di castagno . Il dosaggio più comune è di 300 mg due volte al giorno. Non prendere ippocastano crudo che contiene grandi quantità di un composto tossico conosciuto come esculin.

Ricetta: Decotto di fiori di castagno:
Fiori secchi di castagne devono essere raccolti in luoghi fuori dalle rotte del traffico occupato e asciugare in un luogo ventilato e buio.
2 cucchiai piatte dei fiori secchi versare 2 tazze di acqua calda e lasciare coperto per 30 minuti., Poi lentamente riscaldare e portare a ebollizione e cuocere a fuoco molto basso per 5 minuti. Lasciare riposare per 15 minuti., Dividere in 3 porzioni. Bere 20-30 minuti. dopo aver mangiato. Questo decotto può anche trattare l'edema post-traumatico, va applicato esternamente come cataplasmi dopo l'infortuni, per esempio le Rotture.

Nota: Le donne incinte o che allattano non dovrebbero usare questo rimedio.
8. Prezzemolo

Il prezzemolo è ricco di vitamina C, un potente antiossidante che stimola la produzione di collagene e di aiuta nella riparazione delle cellule e la riproduzione. Esso contiene anche rutina, che svolge un ruolo chiave nel rafforzare i capillari e quindi è molto utile nel ridurre i sintomi di vene varicose.

Far bollire una manciata di prezzemolo fresco tritato in una tazza di acqua per cinque minuti.
Togliere dal fuoco, coprire e lasciare che la soluzione per il raffreddamento, quando diventa tiepida. Poi filtrare la soluzione.
Aggiungere una goccia di oli essenziali di rosa e calendula.
Mettere la soluzione in frigorifero per diversi minuti.
Usando un batuffolo di cotone, applicare la soluzione sulla zona interessata.
Fare questo ogni giorno per diversi mesi per vedere risultati positivi.

Inoltre, cercare di mangiare prezzemolo crudo più spesso possibile.

9. Foglie di vite

foglie di vite hanno una buona quantità di flavonoidi, che aiutano a mantenere in buona salute le vene. Le foglie hanno anche proprietà astringenti, antinfiammatorie, antiossidanti e omeostatici che sono molto utili per il trattamento di vene varicose.

Far bollire una tazza di foglie di vite in quattro tazze di acqua per 10 a 15 minuti. Lasciare in infusione per qualche minuto fino a quando è tiepida.
Versare il tutto in un secchio e immergere i piedi nella soluzione per cinque minuti.
Poi mettere i piedi in un altro secchio pieno d'acqua fredda per 10 secondi.
Fate questo tre o quattro volte di fila, per finire con l'acqua fredda .
In seguito, massaggiare le gambe verso l'alto con l'olio di ricino.
Terminare mettendo le gambe in una posizione sollevata per qualche minuto.

10. Fiori di calendula

Il bel fiore di calendula è una ricca fonte di flavonoidi e vitamina C che stimolano la produzione di collagene e di aiuti nella riparazione delle cellule e la riproduzione. Inoltre aiuta a migliorare la circolazione, contribuendo in tal modo alleviare i vari sintomi di vene varicose.

Far bollire una tazza di fiori di calendula in quattro tazze di acqua per cinque minuti.
Immergere un panno di cotone nella soluzione e mettere il panno sulla zona interessata. Lasciare avanti fino a completo raffreddamento.
Ripetere più volte al giorno per un paio di mesi fino a quando si nota un miglioramento.

Si può anche mangiare petali di calendula freschi in aggiunta all'insalate.

- Tisana di coda di cavallo o equiseto - rafforzamento VENOSO - coda di cavallo è utile nella ricostruzione del tessuto connettivo - sostiene i processi naturali di rafforzare i vasi sanguigni.

Ricetta: 2 cucchiaini di coda di cavallo tritata finemente versare una tazza di acqua fredda e lasciate riposare per una notte. bollire al mattino, filtrare e bere 2 volte al giorno. Il trattamento deve essere proseguito per diversi mesi.

- L'infusione di achillea - ha anche un ottimo effetto. Rafforza le pareti delle vene e favorisce il deflusso di sangue venoso al cuore, previene la stasi venosa.

Ricetta: 1 cucchiaino di erba achillea versare un bicchiere di acqua bollente e lasciare per 10 minuti, coperto. Beviamo 1 tazza di infuso caldo, appena preparato 3-4 volte al giorno tra i pasti.

- Pediluvio

  1.  Preparare un decotto di corteccia di quercia: 3 cucchiai di corteccia di quercia e salice , cuocere per 30 minuti in 4 litri di acqua e immergere le gambe per 20 minuti.

2. Infusione di  calendula e ippocastano aggiungere SALE MARINO -  Questo trattamento rilassante dovrebbe durare 20-30 minuti.
- COMPRESSE per infiammazione acuta : avvolge la gamba con un cataplasma già freddo  di cipolla cotta .
Quando la situazione migliora,  avvolge con le foglie di cavolo verde.

Con questi rimedi, è possibile ridurre il gonfiore e il disagio delle vene varicose, così come migliorare il loro aspetto. Inoltre, si dovrebbe camminare, andare in bicicletta, o fare il nuoto per migliorare la circolazione del sangue nelle gambe.

loading...