Vantaggi di Ghee: 10 motivi per utilizzarlo tutti i giorni

Alcuni dei più imponenti vantaggi di ghee includono la sua capacità di proteggere il sistema gastrointestinale, bilanciare i livelli di colesterolo, di fornire energia supplementare, ridurre l'infiammazione delle articolazioni, elimina alcune preoccupazioni di allergia, protegge da varie malattie croniche, migliora salute degli occhi, rafforza il sistema immunitario, e prevenire alcuni tipi di cancro.

Ghee (burro chiarificato)

Burro chiarificato Gee

Burro potrebbe essere uno dei più amati tipi di cibo del pianeta, perché rende tutto sapore così buono, ma ci sono altre alternative più deliziose anche al burro, alcuni dei quali sono stati sotto nostri occhi per migliaia di anni. Ghee è un burro chiarificato, che significa che è il burro che è stato cotto ed il residuo è stato rimosso. Ciò che resta è sostanzialmente una combinazione pura di grassi, senza residui di latte, il che significa che non deve essere refrigerato. Ghee può durare per mesi o addirittura anni, senza refrigerazione, si reso molto popolare nel corso della storia, prima dei tempi moderni e dove i frigoriferi non esistevano.

Anche se è nato in India, ghee è comunemente conosciuto in decine di paesi, soprattutto in Asia, alcune parti dell'Africa, e per tutto subcontinente indiano. Ghi ha un sapore e aroma piuttosto unico e saporito è diverso dal burro, ma può essere utilizzato negli stessi modi. Ora, il burro può essere molto pericoloso per le persone a causa della elevata concentrazione di grasso e ghi non fa eccezione; infatti, ghee è il grasso puro, quindi sono necessari solo piccole quantità, altrimenti si possono avere effetti negativi sulla salute. Se consumato con moderazione, burro chiarificato è in grado di fornire al corpo le concentrazioni più elevate di altri nutrienti essenziali che non sono disponibili nel burro. Diamo uno sguardo più da vicino a  questo antico sostituto del burro per vedere che cosa contribuisce in realtà per la salute umana.

Valore nutrizionale di Ghee

Ghee è composto principalmente da grassi, ma contiene anche significativi livelli di vitamina A, vitamina E e vitamina D. Anche se molte persone pensano che i grassi sono malsani come elementi della  dieta, però il corpo ha bisogno anche di grassi per funzionare. Omega-3 (grassi monoinsaturi) sono forme sane di grasso che si possono trovare in ghi, in aggiunta ad altri acidi grassi come l'acido linoleico coniugato e acido butirrico, entrambi i quali hanno benefici per la salute nel corpo.

Benefici per la salute di Ghee

Bomba di energia: La gamma di grassi che compongono il ghee includono gli acidi grassi a catena media, che sono molto utili per il corpo e possono essere elaborati dal fegato e bruciati come energia, non di passaggio nel tessuto adiposo o contribuire all'aumento di peso. Per gli atleti o altre persone con stili di vita, che consumano tanta energia attiva, ghee può fornire la necessaria scoppio di energia che è necessario per una giornata particolarmente impegnativa!

Problemi di allergia: Dal ghee è senza latticini (avendo avuto tutto il residuo di prodotti lattiero-caseari evaporati), gli individui intolleranti al lattosio o coloro che non possono consumare il burro sono liberi di godere del trattamento saporito di "burro" in forma di ghee senza preoccuparsi del problemi gastrointestinali che normalmente seguono.

Salute del cuore: Anche se la maggior parte delle persone associano il burro con il grasso e un tocasana della salute del cuore, la ricca varietà di grassi nel ghee può anche fornire una spinta sana per il cuore. Gli acidi grassi omega-3 possono contribuire a ridurre i livelli di colesterolo cattivo e di fornire un bilancio energetico per l'assunzione di grassi.

Ridurre Infiammazione: Ghee possiede acido butirrico, che è uno degli acidi grassi a catena corta più vantaggioso che il corpo ne ha bisogno. L'acido butirrico è stato dimostrato, in una recente ricerca,  riduce effettivamente infiammazione in certe parti del corpo, in particolare nel tratto gastrointestinale, e ora è un'aggiunta giornaliera raccomandata per alcune persone con colite ulcerosa. Inoltre, clisteri con ghee sono stati a lungo utilizzati nella medicina tradizionale per l'infiammazione di tutti i tipi.

Antiossidante attivo: I benefici per la salute di vitamina A sono ampiamente pubblicizzati e il potere di carotenoidi in termini di eliminare i radicali liberi nel corpo sono estremamente preziosi. Quando si aggiunge la capacità antiossidante di acido linoleico coniugato e acido butirrico alla potenza di vitamina A contenuta nel burro chiarificato, si dispone di una potente sostanza anti-cancro che potrebbe contribuire a ridurre lo stress ossidativo in tutto il corpo.

 Salute dei occhi: I significativi livelli di vitamina A in ghee lo rendono ideale per la protezione della salute degli occhi. I carotenoidi sono antiossidanti specializzati in eliminazione e neutralizzazione dei radicali liberi che attaccano le cellule maculari, prevenendo così la degenerazione maculare e lo sviluppo della cataratta.

Sistema Immunitario: L'acido butirrico, forse  è l'elemento più importante nel burro chiarificato, è stato legato alla stimolazione della produzione di cellule T, che sono le cellule pesanti incisivi del sistema immunitario. In altre parole, il burro chiarificato può potenziare il sistema immunitario, oltre a tutti i suoi benefici per la salute!

Come preparare il ghee

Per evitare che nel proprio ghee preparato in casa siano presenti eventuali residui di pesticidi, si consiglia solitamente di utilizzare del burro biologico. La preparazione del ghee secondo il metodo asiatico e indiano si differenzia dalla ricetta per il burro chiarificato seguita in alcune zone di montagna italiane. Gli abitanti dell'India preparano tuttora il ghee in modo da ottenere un sostituto del burro comune da utilizzare in cucina in modo che le preparazioni risultino più salutari.

Il burro deve essere sciolto a calore medio all'interno di una pentola dal fondo pesante. Esso deve essere lasciato cuocere a fuoco medio mescolando spesso. Comincerà a bollire, a sfrigolare e schiumare, ma ad un certo punto inizieranno a formarsi dei coaguli bianchi e in un lasso di tempo di 15-20 minuti esso diventerà di una tonalità chiara e dorata. Quindi deve essere immediatamente tolto dal fuoco, per evitare che bruci. Verso la conclusione della cottura, vedrete formarsi un liquido chiaro e dorato. Si tratta del ghee, che deve essere versato in un contenitore in vetro, filtrandolo con un colino di metallo e una garza( come da foto). Il ghee può essere conservato a temperatura ambiente, preferibilmente al buio, anche per alcuni mesi senza problemi.

Una parola di avvertimento: Tutti i benefici di cui sopra fanno suono ghee è un sostituto ideale del burro; Tuttavia, come detto più volte, ghee è fatto puramente di grasso, consumi eccessivi di ghee possono cambiare drasticamente il consumo di grassi e come una scelta dietetica può risultare inappropriata. Inoltre, parlate con il vostro medico per garantire che il livello di forma fisica è in grado di gestire il passaggio a una dieta ricca con più grassi.

loading...