Limone in salamoia - un sapore unico e benefici per la salute

Conserve di limone possono evocare associazioni non molto appetitose, ma tutti coloro che anche solo una volta hanno assaggiato il gusto sono rimasti sorpresi dal delicato sapore e l'aroma , completamente diverso da quello dei componenti da cui sono fatti.

I limoni sono molto sani e nei molti piatti lo si usa come aggiunta del gusto e condimento, oltre a molti piatti,  la versione fermentata aggiunge il valore e porta la profondità di sapore, rendendo ogni piatto una vera e propria delizia per il palato.

Limoni in salamoia sono ampiamente utilizzati in cucina mediterranea, in particolare in Marocco, fanno parte del famoso gusto incomparabile Tagil e molti altri piatti. In pratica possono essere ovunque, direi dove componente è o lo stesso limone o la scorza - per le salse, condimenti, dolci, torte, yogurt, frullati, insalate, piatti di carne, paste di pesce, e anche zuppe tailandesi e cinesi.
La capacità di invenzione è anche illimitata.

Limone in salamoia

Conserve di limone servono non solo per una grande degustazione , ma sono la fonte di vitamine, minerali, terpeni, di routine e come ogni prodotto viene fermentato probiotici in modo da avere un effetto benefico sul sistema digestivo intestinale. Nella medicina ayurvedica il succo di limoni in salamoia è usato per i problemi gastro intestinali.

Limone in salamoia ricetta

Ingredienti:

Diversi i limoni preferibilmente biologici
Sale grosso integrale
Vasetto di vetro ( sterilizzato - basta far bollire per 10 minuti )
Spezie preferite opzionali per esempio: Pepe, cannella, alloro, rosmarino, peperoncino, zenzero, chiodi di garofano, a seconda di quello che vogliamo ottenere un tocco di sapore.

Procedimento:

Questa ricetta richiede limoni freschissimi, colti nel momento di massima produzione e di qualità eccellente. Naturalmente non devono essere stati trattati con prodotti chimici.

Lavare i limoni spazzolandoli sotto acqua corrente. Coprirli d'acqua e lasciarveli per 3 giorni cambiando l'acqua ogni giorno. Scolarli e inciderli profondamente in croce, ma senza dividerli.

Eliminare i semi, salarli un poco all'interno e sistemarli nei vasi. Far bollire acqua e sale (100 grammi di sale per litro d'acqua) e lasciar intiepidire. Distribuire nei vasi chiodi di garofano, coprire i limoni con la salamoia, versare in superficie un velo d'olio, chiudere e conservare in un luogo buio, fresco e asciutto.

Far riposare in un luogo buio a temperatura ambiente per alcuni giorni (fino a 3 settimane) ogni giorno girando a testa in giù e agitando per distribuire la salamoia.

Limoni saranno pronti quando la pelle sarà morbida, si può vedere perché cambierà un po la struttura e il colore,  più scuro.

Tempo di conservazione in frigorifero per un massimo di 6 mesi.

Nota:

Limoni conservati con le spezie sono eccellenti e sono adatti a tutti, utilizzando spezie dovrete aggiungere piccole quantità per non dominare il gusto, e non più di 2 diverse spezie per barattolo.

loading...