Come rimuovere Pesticidi da frutta e verdura

Finora l'importanza di frutta e verdura fresca è stata la prima priorità per impostare la vita in in buona salute. Mangiare più verdure e cibi crudi è semplicemente la migliore opzione per astratti i massimi benefici dalla natura. Ma aspettare per un po ', lo sapevate che il cesto di frutta presente sul vostro tavolo può portare tonnellate di pesticidi . È possibile ridurre al minimo il rischio dei pesticidi nel vostro cibo con il loro acquisto dal fornitore di alimenti biologici certificati. Ma può provocare un onere supplementare per il vostro budget e non è pratico per l'acquisto di tutti gli articoli di spesa dalla sorgente di alimenti biologici. Per essere in buona salute, è meglio sapere come rimuovere i pesticidi da frutta e verdura.

Rimuovere Pesticidi da frutta e verdura

L'esposizione del cibo ai prodotti chimici tossici aumenta con i cambiamenti nei metodi ambiente e produzione. Tuttavia, con tutti questi fatti la nostra frutta e verdura è essenziale per la corretta dieta del uomo. È possibile seguire metodi per rimuovere queste sostanze chimiche tossiche e pesticidi dal cibo facilmente a casa.

Come rimuovere Pesticidi da frutta e verdura?

Lavaggio con acqua salata

Per pulire i pesticidi dal cibo, fate una soluzione di sale 2% con l'acqua. Mettere a bagno il cibo in questa soluzione per circa 5 a 10 minuti e poi lavare con l'acqua corrente pulita.

Lavaggio con acqua e aceto

Preparare una soluzione di acqua e aceto al 10%. mettere in questa soluzione frutta e verdura lasciare in ammollo  per 15 minuti. Dopo un quarto d'ora prendere il cibo e pulire con l'acqua fredda. La soluzione con l'aceto laverà i rifiuti cambierà colore e assorbe le sostanze tossiche presenti sulla superficie del cibo. Alimenti porosi e fragili non devono essere puliti con questa soluzione, perché  in grado di assorbire il sapore e l'odore di aceto.

Lavaggio con acqua di limone

Lavaggio con acqua limone è quasi simile al lavaggio con acqua e aceto. Ma bisogna sostituire l'aceto con il limone in questa soluzione. Questa soluzione può essere usata per lavare alcune frutta e verdure fragili e porosi.

Bicarbonato di sodio

Per gli alimenti con la pelle dura cospargere il bicarbonato di sodio su di loro e massaggiare la pelle delicatamente t per rimuovere i pesticidi dal cibo. Ora lavare con l'acqua fredda per ottenere il cibo senza tossine .

Sbucciare

Questa tecnica è la più facile e più sicura ma talvolta comporta lo spreco di cibo e nutrienti vitali dal cibo. Ma questo metodo è semplice e seguita da molti di noi.

Sbiancamento

In questo metodo si deve far bollire l'acqua e aggiungere il cibo. Lasciare per qualche minuto e poi rimuoverlo dal acqua calda. Questo è adatto per le verdure che si cucinano a temperatura elevata, ma non per i frutti. Questo metodo è anche utilizzato per conservare gli alimenti.

lavaggio con acqua fredda

Lavare accuratamente il cibo con l'acqua fredda rimuove circa il 60- 70% di pesticidi dal cibo. Come si nota con tutti i metodi di cui sopra, si finisce sempre con il lavaggio con l'acqua fredda.

Lavare il cibo seguendo qualsiasi tecnica ma tenere presente la consistenza e la resistenza del cibi per ottenere il miglior risultato. I bambini hanno più sensibilità nei confronti delle sostanze tossiche e bisogna lavare il cibo con tanta cura prima di darli da mangiare.

loading...