Come rafforzare il sistema nervoso ?

Il sistema nervoso è una rete complessa di nervi autonomi, motori e sensoriali, che sono coinvolti in tutto il tuo corpo fa.

Da regolando la respirazione per controllare i movimenti, dalla digestione alla regolazione della temperatura, il sistema nervoso svolge un ruolo in molte importanti funzioni del corpo.

Problemi con il sistema nervoso possono verificarsi a causa di cattiva circolazione del sangue, traumi o la compressione dei nervi, la disfunzione dei nervi, effetti collaterali dei farmaci o sostanze tossiche, e le carenze nutrizionali di vitamine B6 e B12 e magnesio.

Inoltre, lo stress cronico aumenta l'attività del sistema nervoso simpatico e colpisce il sistema nervoso autonomo.

Rafforzare il sistema nervoso

Ciò si traduce in iperattività, stress cardiovascolare, la tensione muscolare e le altre funzioni intensificate, determinando in tal modo la degenerazione delle cellule nervose e di altri problemi.

Qualsiasi problema con il sistema nervoso può compromettere seriamente la qualità della vita. I sintomi di un sistema nervoso debole variano a seconda di quale parte del sistema è colpito e può essere lieve o grave.

Alcuni dei sintomi includono mancanza di respiro, mal di testa, sudorazione eccessiva, debolezza muscolare, scarsa memoria, difficoltà di concentrazione, spasmi, dolore, intorpidimento e sensazione di bruciore alle mani e ai piedi.

Per ridurre il rischio di soffrire di un sistema nervoso debole, è essenziale prendersi in carico la propria salute. Con semplici cambiamenti nello stile di vita, cambiamenti nella dieta e alcuni rimedi casalinghi, si può rafforzare il sistema nervoso e condurre una vita sana.

Ecco i primi 10 modi per rafforzare il vostro sistema nervoso.

1. Respirazione profonda

La respirazione profonda è una tecnica semplice ma efficace per affrontare un sistema nervoso debole. Si può aiutare a rilassarsi e ridurre lo stress.

Inoltre, la respirazione profonda migliora la capacità di guarigione del vostro corpo e contrasta gli effetti dello stress e ansia.

Sdraiarsi o sedersi in una posizione comoda, mettendo le mani sul vostro addome.
Fate un respiro profondo attraverso il naso, espandendo l'addome e poi riempire i polmoni di aria.
Trattenete il respiro per 3 secondi, poi espirate lentamente attraverso la bocca e svuotare completamente i polmoni.
Continuare ad inspirare ed espirare profondamente per 5 a 10 minuti.
Godetevi di una breve sessione di respirazione profonda 2 o 3 volte al giorno.

2. Camminare a piedi nudi

Camminare a piedi nudi sulla terra umida, erba morbida o una spiaggia di sabbia per circa 30 minuti al giorno può beneficiare notevolmente il sistema nervoso e la salute generale.

Quando si cammina a piedi nudi, gli elettroni di superficie della Terra trasferiscono nel vostro corpo, promuovendo cambiamenti fisiologici e miglioramento della salute.

Uno studio 2012 pubblicato sul Journal of Ambientale e Sanità Pubblica evidenzia i molteplici benefici di messa a terra, come ad esempio il miglioramento della viscosità del sangue, variabilità della frequenza cardiaca, l'infiammazione, la dinamica di cortisolo, un sonno migliore, l'equilibrio del sistema nervoso autonomo e ridotto livello di stress.

Camminare a piedi nudi sull'erba, soprattutto al mattino, per bilanciare il sistema nervoso.
3. La luce del sole

La luce del sole aiuta a regolare il sistema nervoso, aiutando il corpo a produrre vitamina D.

la luce del sole per il sistema nervoso

Uno studio 2013 pubblicato in relazione farmacologica mostra la connessione tra carenza di vitamina D e aumento del rischio di malattie del sistema nervoso centrale, in particolare la schizofrenia e sclerosi multipla.

Inoltre, uno studio del 2009 pubblicato in Psychoneuroendocrinology evidenzia il ruolo della vitamina D3 nel funzionamento del sistema nervoso centrale, in particolare in relazione alle patologie del sistema nervoso e invecchiamento.

Esporre il corpo al sole del mattino senza l'uso di creme solari per 10 a 15 minuti al giorno per aumentare i livelli di vitamina D.
È inoltre possibile ottenere la vitamina D da certi cibi. Salmone, tonno, latte, uova e cereali da colazione sono ricchi di vitamina D. Si può scegliere di prendere un integratore, dopo aver consultato il medico.

4. Yoga e mediazione

Si possono fare yoga e meditazione, una parte della vostra routine quotidiana per rafforzare il sistema nervoso. La combinazione di tre elementi di yoga, come pose (asana), la meditazione (dhyana) e la corretta pratica di respirazione (pranayama) aiuta a rafforzare il sistema nervoso periferico.

Inoltre, lo yoga è buono per elevare l'umore, ridurre il livello di cortisolo, stimolando il sistema immunitario e aumentare il benessere fisico e mentale.

Alcune delle posizioni yoga che sono benefiche per il sistema nervoso includono Adho Mukha Svanasana (orientato verso il basso Dog Pose), ViparTta Dandasana (Inverted Personale Pose), Adho Mukha Vrksàsana (la verticale sulle mani Pose), Setu Bandha Sarvangasana (Ponte Pose), Sarvangasana ( stare spalla Posa), Paschimottanasana (seduto avanti Bend Posa), ViparTta Karani (gambe-up-the-Wall Pose) e Shavasana (Corpse Pose).

Poiché è essenziale per fare yoga porsi in maniera adeguata, imparare le pose da un esperto e poi praticare quotidianamente.
5. Magnesio

Il magnesio è un minerale importante per un sistema nervoso sano. La carenza di questo minerale ha un effetto inibitorio su diversi neurotrasmettitori che supportano la trasmissione del segnale tra le cellule nervose.

Inoltre, favorisce la produzione del corpo di serotonina, che rilassa il sistema nervoso e eleva l'umore. Promuove anche il rilassamento muscolare.

Mangiare cibi ricchi di magnesio, come il cioccolato fondente, spinaci, lattuga, banane, albicocche, mandorle, noci, lenticchie, riso e semi di zucca.
Si può anche optare per un integratore di magnesio. Consultare il proprio medico per il corretto dosaggio.

6. Omega-3 acidi grassi

Per ridurre il rischio di un sistema nervoso debole, iniziare a mangiare alimenti ricchi di omega-3.

Gli acidi grassi omega-3 - acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA) - sono importanti per lo sviluppo e il funzionamento del sistema nervoso centrale. Questi acidi grassi sono necessari per il corretto funzionamento del neuroni e migliorare trasmissioni nervose.

Uno studio del 2008 pubblicato in Neuromolecular medicina sottolinea i benefici neurologici di acidi grassi omega-3, in particolare nel ridurre il rischio di malattie neurodegenerative e lesioni neurologiche acute.

Includere alimenti ricchi di omega-3 nella vostra dieta, come semi di lino, semi di chia, noci, sardine, salmone, cavolini di Bruxelles, cavolfiori, spinaci e olio di canola.
Si può scegliere di prendere integratori di omega-3, dopo aver consultato il medico.

7. Esercizio

L'esercizio fisico regolare è importante per il rafforzamento del sistema nervoso.

Uno studio del 2005 pubblicato su Current Sports Medicine Report sottolinea che l'esercizio fisico regolare ha effetti profondi su numerosi sistemi biologici del corpo, tra cui il sistema nervoso centrale, e può influenzare il benessere psicologico e la funzione cognitiva.

Camminare, correre, jogging, nuoto e andare in bicicletta sono alcuni esercizi che possono essere utili nel mantenere il sistema nervoso sano.

Si può sempre parlare con il medico su esercizi che adeguati per te.
8. Sale di Epsom

Un bagno di sale di Epsom è anche un bene per il sistema nervoso. Aiuta i muscoli e nervi funzionare correttamente. Il magnesio aiuta anche ad aumentare la serotonina umore elevando nel cervello, il che riduce lo stress e favorisce il rilassamento.

Aggiungere 1 tazza di sale di Epsom , scaldare acqua e mescolare accuratamente.
Durata del bagno 20 minuti.
Godere di un bagno con i sali di Epsom una o due volte alla settimana.

9Tè verde

Il tè verde ha anche un impatto positivo sul sistema nervoso. L'aminoacido noto come L-teanina nel tè verde aiuta ad aumentare i livelli di dopamina e serotonina. Questo a sua volta migliora l'umore e riduce lo stress.

Inoltre, la caffeina nel tè verde aiuta ad aumentare la vigilanza, l'attenzione, la concentrazione e la capacità di pensare. Inoltre, gli antiossidanti in esso beneficiano del sistema nervoso autonomo cardiovascolare e ridurre il rischio di cancro, malattie cardiovascolari, il diabete, l'obesità, il morbo di Parkinson e di Alzheimer.

Aggiungere 1 cucchiaino di foglie di tè verde o un bustina di tè verde per una tazza di acqua calda.
Coprire per 5 minuti.
Dolcificare con miele grezzo e bere.
Bere solo 2 o 3 tazze di tè verde al giorno.

10. Camomilla

Camomilla è un'erba popolare che può essere utilizzata come un blando sedativo per calmare i nervi e ridurre l'ansia. Si può anche trattare l'isteria, incubi, insonnia e altri disturbi del sonno.

Uno studio 2012 pubblicato in Fitoterapia Research ha rilevato gli effetti positivi di olio essenziale di camomilla sul funzionamento del sistema nervoso centrale.

Aggiungere 2 cucchiaini  di camomilla per una tazza di acqua calda. Coprire  per 5 minuti. Aggiungere il miele grezzo per il gusto migliore e berlo. Bere 2 a 3 tazze di camomilla al giorno.
Inoltre, aggiungere qualche goccia di olio essenziale di camomilla per acqua da bagno e immergersi per 15 minuti per calmare i nervi.

Ulteriori suggerimenti

Non fumare o usare altri prodotti del tabacco.
Ottenere l'abbondanza riposo e sonno dopo una lunga e frenetica giornata.
Controllare zucchero nel sangue e la pressione alta sotto controllo.
Bere molta acqua e altri fluidi,  la disidratazione non è buona per il sistema nervoso.
Limitare il consumo di caffeina e bevande alcoliche.
Sforzatevi di imparare nuove competenze per aumentare la vostra capacità di attenzione e di tenervi concentrati.
Terminare un bagno con alcuni secondi di una doccia fredda per stimolare il sistema nervoso. Tuttavia, evitare la regione della testa.
Non usare farmaci non prescritti.
Proteggersi da ferite alla testa e incidenti.

loading...