Come rimuovere punti neri naturalmente a casa solo con 2 Ingredienti?

I punti neri sono piccoli difetti della pelle, circoscritti soprattutto nella zona del naso. Essi sono causati da un blocco nel follicolo o poro. Dal momento che intrappolano i batteri, è necessario sbarazzarsi dei punti neri perché spesso si possono trasformare in acne e infezioni.

I punti neri (comedoni), sono formazioni di colore giallastro o nerastro che si sviluppano sulla superficie della pelle. Si tratta di una dilatazione dell'orifizio del follicolo nel cui interno si trovano grassi, cheratina, melanina, peli e batteri, tra cui il Propionibacterium acnes che danneggia ulteriormente il tessuto.

Un punto nero si forma quando il canale del follicolo pilifero della ghiandola sebacea si ostruisce a causa di una eccessiva cheratinizzazione. Le lamine cornee si ispessiscono e formano una sorta di tappo che ostruisce l'apertura del dotto ghiandolare, impedendo la fuoriuscita del sebo. Il "tappo" poi scurisce a causa di depositi di melanina e dell'azione ossidante dell'ossigeno.

Come rimuovere punti neri

Come rimuovere punti neri

Purtroppo i punti neri sul naso e viso sono da sempre un grosso problema per molti di noi. La pelle, infatti, è lo specchio delle variazioni della salute del corpo, del grado di stress o di una cattiva alimentazione. Siete stanchi di utilizzare creme contro i punti neri che contengono agenti chimici? Ecco alcuni articoli dove viene spiegato come eliminare i punti neri dal naso e viso definitivamente e in modo naturale.

Per prevenire la formazione di questi ed altri sgraditi inestetismi è importante:

Pulire correttamente la pelle del viso sia di giorno che di sera, soprattutto se si è trascorso la giornata fuori casa;
Pulire correttamente la pelle del viso in caso di eccessiva sudorazione, soprattutto in estate;
Idratare il viso con creme adatte al proprio tipo di pelle;
Non dimenticare mai di struccarsi la sera prima di andare a dormire;
Una volta eliminati i punti neri, continuare a mantenere la pelle pulita ed idrata così da prevenirne la ricomparsa.

Ci sono molti modi per sbarazzarsi dei punti neri, compreso l’uso di prodotti che si possono acquistare. Tuttavia, c’è un modo naturale per sbarazzarsi di loro e hai bisogno di solo due ingredienti:

Come rimuovere punti neri naturalmente

Cosa ci serve:

Gelatina alimentare (meglio conosciuta come colla di pesce);
Un cucchiano di latte o poco più;
Un bicchiere dalla base un pò larga o una piccola ciotola;
Un fornetto a microonde (se non lo possedete utilizzeremo il metodo a bagnomaria).

istruzioni:

Si prepara in modo molto semplice. Se le imperfezioni sono solo sul naso ho notato che basta metà foglio di colla di pesce, se la superficie è più estesa possiamo anche utilizzarlo intero. Nel caso
vada tagliato basterà piegarlo a metà e premere bene con le mani: la leggerà pressione romperà la gelatina.

Uniamo ora il foglio con il latte. Se usiamo un bicchiere e il foglio dovesse risultare troppo grande possiamo spezzettarlo in pezzi più piccoli, per poi versare sopra pochissimo latte, se usiamo una ciotolina limitiamoci a coprirlo. Attenzione, il latte serve solo per non fare attaccare la gelatina al contenitore, è inutile usarne troppo quindi. Scaldiamo fino a che la gelatina si sarà completamente sciolta, l'ideale è che conservi una consistenza un pò grumosa, non fluida completamente. A bagnomaria, potremo controllare meglio lo stato del liquido girando con un cucchiaino. Quando sarà pronto lasciamo raffreddare per pochi minuti e successivamente stendiamo questo liquido sulle zone colpite da punti neri, e lasciamo asciugare. E' importante cercare di utilizzare la gelatina, il latte non ci serve più a questo punto. Mano a mano che la colla di pesce si seccherà sentiremo la pelle tirare, dopo qualche momento la pellicola che forma sarà completamente secca. Potremo allora afferrare la gelatina da un lato e tirare con decisione, se saremo fortunate noteremo punti neri e piccole imperfezioni attaccate sulla pellicola. Successivamente, applicate la crema idratante.

Come eliminare i punti neri, le maschere per il viso

Tra i rimedi naturali migliori per eliminare i punti neri figura la classica maschera a base di argilla. Potete preparare una maschera viso purificante con l’argilla, questa maschera sarà efficace contro punti neri, brufoli e pori dilatati. Se piuttosto che preparare da soli una maschera a base di argilla preferite acquistarne una già pronta, assicuratevi che sia naturale!  Oltre alle maschere a base di argilla, piuttosto utili possono essere le maschere esfolianti a base di papaya.

Come eliminare i punti neri, rimedi fitoterapici

Le fan dei rimedi fitoterapici sapranno certamente dell’efficacia dell’olio di Malaleuca contro i punti neri. No?! Scommettiamo? L’Olio di Malaleuca è meglio conosciuto come Tea tree oil, dotato di proprietà antibatteriche utili per la cura dell’acne e per eliminare i punti neri.

Oltre al Tea tree oil, altri rimedi fitoterapici consistono nell’impiego di infusi a base di acetosa o dell’achillea, si tratta di rimedi naturali a costo zero, vi basterà raccogliere delle erbe in cambi incolti! In particolar modo, l’acetosa oltre a eliminare i punti neri ne previene la ricomparsa.

Come eliminare i punti neri, l’alimentazione

Per prevenire la comparsa dei punti neri è bene seguire una corretta alimentazione che prevede frutta e verdura: le vitamine e i minerali in esse contenute alimentano in modo sano le cellule che costituiscono l’epidermide. Anche la giusta idratazione combatte la formazione dei punti neri: bere almeno un litro e mezzo al giorno, aiuta le cellule epiteliali a purificarsi e rigenerarsi.

loading...