Elimina i dolori di artrite in soli 3 mesi causati da Solanacee!

Solanacee sono un gruppo di piante appartenenti alla famiglia delle angiosperme dicotiledoni, che comprende più di 2.000 specie. Alcuni dei quali molto usati in cucina come le patate, pomodori, melanzane e tutti i tipi di pepe. Mirtilli, mirtilli, Ashwaganda o ginseng indiano e bacche di goji non sono esattamente membri di belladonna, ma contengono anche gli stessi alcaloidi che inducono l'infiammazione.

Solanacee causano infiammazione perché contengono una sostanza chimica e conosciuta come solanina, che è irritante  per il tratto gastrointestinale. Una volta assorbito nel flusso sanguigno, distrugge i globuli rossi che trasportano l'ossigeno. Solanina è un inibitore aceytlcholinesterase, significa che impedisce la ripartizione di acetilcolina (ACh), che è un neurotrasmettitore, causando accumulo smodato di ACh nei siti recettoriali nervosi.

Solanacee

Solanacee non vengono distrutte dalla cottura, che non possono essere risolti in acqua e non sono ripartiti nel corpo, ma devono essere scaricate come alfa-solanina, che è una neuro-tossina. La cosa interessante è che gli alimenti che contengono alfa-solanina contengono anche altri 5 neurotossine al minimo, alcuni dei quali sono la nicotina e atropina.

Uno dei più gravi problemi connessi alla solanacee è l'artrite. In realtà, una persona su tre con artrite ha una cattiva reazione al solanacee. Secondo alcuni ricercatori, persone che sperimentano gli effetti di intolleranza verso le solanacee possono a volte essere mal diagnosticati e non associati con l'artrite. Sembra anche che gli alcaloidi hanno un effetto sul metabolismo del calcio. Non è ancora dimostrato, ma questi alimenti potrebbero isolare calcio dalle ossa e poi accumularsi nei tessuti molli stabilendo così una piattaforma per l'artrite. Per questo motivo, si raccomanda che le persone che soffrono di artrite reumatoide, gotta, osteoartrite o problema simile eliminare questi alimenti dalla dieta.

Secondo Norman F. Childers, PhD, piante della famiglia delle Solanacee sono un fattore causale di artrite nelle persone che sono sensibili. La presenza di tropano, un alcaloide principale che causa delle reazioni.

Egli aggiunge che la sua salute è stata profondamente colpita quando ha eliminato le solanacee dalla sua dieta nel 2006. Egli ha osservato che la prima cosa che notò è stata , che non aveva più bisogno di un inalatore. Ha utilizzato un inalatore fin da quando li era diagnosticata la malattia delle vie aeree reattiva. Tre mesi dopo aver eliminato le solanacee dalla sua dieta non avuto più l'esperienza del dolore al ginocchio e debolezza delle gambe.

Solanacee possono avere un effetto negativo nelle persone che soffrono di artrite o una malattia che è correlata ad artrite e altri disturbi del dolore muscolo-scheletrici.

La lista Solanacee:

Patate (tutto a parte di patate e patate dolci)
Pomodori
Ocra
Melanzana
Peperoni
carciofi
Tomarillos
bacche di Goji
Giardino Mirtilli e Huckleberry
Acetosa
Uva spina
peperoncino di Cayenna
Paprica
Tabacco
Il omeopatico "Belladonna"
Pepino Melon

I condimenti bianchi; pepe nero e pepe calli non appartengono a questo gruppo.

Prodotti che dovrebbero essere evitati

I rimedi omeopatici che contengono Belladonna
Farmaci che contengono la fecola di patate
Fiori commestibili: trombe del diavolo e l'angelo di giorno, il gelsomino, il calice di vite e petunia.
Scopolamina e atropina, che sono utilizzati nei sonniferi
Farmaci topici per infiammazione e il dolore
Lieviti in polvere contenenti fecola di patate
Evitare di leccare le buste
Vodka
Leggere attentamente le etichette
Non acquistare alimenti che utilizzano il termine generico di spezie o condimenti

La sfida di tre mesi

Se si vuole scoprire se questi alimenti hanno un impatto negativo su di voi, fate la sfida di tre mesi. Hai bisogno di stare lontano da tutti solanacee per un periodo di tre mesi.

Avviso:

Qualsiasi modifica nella, rigidità, dolori, mal di testa, perdita di energia, problemi respiratori o simili. Segno che la tua salute è migliorata perché hai eliminato Solanacee della dieta.

loading...